Cocktail, Luca Picchi: dall’Hugo allo Spritz, ecco i drink trend

Spritz, Hugo e naturalmente… Negroni. Luca Picchi, fra i più noti bartender e storici della miscelazione in Italia, a margine della prima Flores Classic Drink Night al Flores Cócteles di Milano ci parla di cocktail tendenze. Guarda la videointervista.

Luca PicchiPicchi, in qualità di massimo esperto mondiale del Negroni (è fra l’altro autore per Giunti del libro “Negroni cocktail. Una leggenda italiana”) ha infatti tenuto a battesimo il ciclo di serate che, nei prossimi mesi, vedrà alternarsi al bancone del Flores gli autori dei cocktail classici, quelli inseriti nella lista IBA e i loro più accreditati conoscitori. In linea con la mission del locale (collegato al ristorante argentino El Porteño Prohibido e incentrato proprio sulla miscelazione classica) di costituire un centro di diffusione della cultura del bere miscelato.

Prossimo appuntamento in agenda martedì 11 ottobre con Roberto Pellegrini, principale custode dei segreti dello Spritz. Seguiranno altri nomi prestigiosi della miscelazione quali Patrick Pistolesi (18 ottobre), Marco Rossi (1° novembre), Christian Bugiada (22 novembre) e Benjamin Cavagna (6 dicembre), solo per citare quelli già confermati.

 

Leggi anche:

Il Negroni tra storia, curiosità e abbinamenti con Luca Picchi

Al via la Negroni Week 2022: le novità in casa Camparino

Classici, tango e illusionismo: la ricetta di Flores Cócteles. Video