Discoteche, ancora nessuna data: il Silb non ha parole

Nessuna data ancora per la riapertura delle discoteche. Amaro il post del sindacato su FB

Senza parole: lapidario il post sul Profilo Facebook di Silb. L’associazione ammette di non avere commenti: di nuovo nessuna decisione è stata presa sulla data di riapertura delle discoteche.

In vista del consiglio dei Ministri del 30 giugno (ieri- ndr), che avrebbe dovuto finalmente fissare una data di riapertura delle discoteche, l’attesa era infatti stata speranzosa.

Quando invece  – alla fine – è arrivata la notizia che la decisione era stata ancora una volta rimandata, ogni commento è stato silenziato.

Ancora una volta, tutto a data da destinarsi. Probabilmente l’incertezza su una temuta ripresa dei contagi a causa della variante Delta e l’ipotesi di rimodulare il green pass (attualmente ottenibile già con la prima dose), sta tenendo sotto scacco le decisioni politiche. Si vocifera di una possibile riapertura per il 10 luglio (un’antica proposta, mai del tutto caduta nel dimenticatoio), ma l’incertezza regna ancora sovrana.