attrezzature

28 Marzo 2023

PCE Instruments presenta PCE-IR 100, il nuovo termometro per alimenti a infrarossi


PCE Instruments presenta PCE-IR 100, il nuovo termometro per alimenti a infrarossi

Il controllo della temperatura è fondamentale nei processi di trasporto, conservazione e lavorazione degli alimenti deperibili. Bisogna infatti controllare la temperatura degli alimenti durante la cottura, sia nel caso di liquidi come latte, olio per friggere, salse, creme, che di cibi solidi, ma anche controllare la temperatura degli ambienti di conservazione. Ma come scegliere il termometro più adatto alle proprie esigenze e soprattutto nel rispetto dello standard HACCP? 

Lo standard di qualità HACCP serve a evitare rischi igienici durante la produzione e la manipolazione degli alimenti e a garantirne la qualità, la sicurezza e la conservabilità.  Sulla base di questo standard, la prima cosa da evitare è limitarne il più possibile la manipolazione o il contatto con gli alimenti lavorati, in modo da evitare al massimo il rischio di contaminazione durante la rilevazione della temperatura. Per questo motivo esistono in commercio molti termometri che non necessitano o che limitano il contatto con gli alimenti, dotati quindi di sensori a infrarossi o di sonda. 

Queste sonde di solito sono in acciaio inossidabile, facile da pulire e che permette di rilevare misurazioni interne della temperatura. Una delle aziende che produce e commercializza i termometri digitali per alimenti è PCE Instruments, azienda che opera nel campo degli strumenti di misura. Dispone di termometri a infrarossi con sonda di inserimento ripiegabile, appositamente sviluppati per controllare in modo rapido ed efficace la temperatura superficiale e interna degli alimenti. È il caso del termometro per alimenti IR+Contatto PCE-IR 100 progettato per il controllo istantaneo della temperatura sia a contatto con apposita sonda che senza contatto, utilizzando la tecnologia a infrarossi. 

Questo termometro consente di misurare la temperatura in due modi: 

- è possibile misurare la temperatura di un oggetto senza contatto utilizzando il sensore a infrarossi. Il range di misura va da -33 fino a +200 ºC. 

- ha anche una sonda da penetrazione in acciaio inox, quindi è possibile utilizzare il dispositivo per misurare la temperatura all'interno di un oggetto. È possibile misurare la temperatura attraverso il sensore in un intervallo tra -55 e +330° C.

È inoltre possibile modificare l'unità di misura tra ºC e ºF. Il tempo di risposta del termometro per alimenti IR+Contatto è inferiore a 500 ms e la risoluzione è di 0,2 ºC. Il termometro per alimenti IR+Contatto è alimentato da una batteria.

Il termometro per alimenti IR+Contatto viene utilizzato nelle industrie, nei laboratori, nelle cucine industriali, nei servizi di catering e nelle camere di refrigerazione. 

- Termometro per alimenti a infrarossi fino a 200 °C

- Misura a contatto fino a 330 °C

- Display LCD di facile lettura

- Alimentazione a batteria (2 batterie AAA di 1,5 V)

TAG: TERMOMETRO PER ALIMENTI,PCE INSTRUMENTS

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

19/04/2024

Si chiama Ditirambo la prima grappa armonizzata al mondo, nata dalla rinnovata collaborazione tra Distillerie Berta e il Maestro Peppe Vessicchio, iniziata nel 2022. Presentata in esclusiva...

19/04/2024

Inizierà il prossimo 6 maggio il primo corso in Cocktail Bar & Bartender Communication organizzato da AIBES (Associazione Italiana Bartender e Sostenitori) in collaborazione con la giornalista e...

19/04/2024

Una partnership tutta toscana quella instaurata tra Sabatini Gin, Martina Bonci e Gucci Giardino 25. Risultato? La drinklist "Sharing Moments", dedicata ai momenti di condivisione che...

19/04/2024

Con una crescita del 20% e un fatturato che ha raggiunto i 10 milioni di euro, Italicus, prodotto da Italspirits, punta a un ulteriore consolidamento nel 2024. Distribuito in oltre 40 Paesi del...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top