Grappa ai tempi del Covid: non solo da bere…

Nei tempi del Coronavirus la Grappa ha mostrato ulteriormente la sua versatilità. Infatti, è stata realizzato uno spray adatto per “igienizzare” e “disinfettare” bocca e gola… Ovviamente a base di Grappa. Un’alta gradazione, 71 Vol% ma ben bilanciata con la corretta percentuale d’acqua e il nebulizzatore più idoneo per raggiungere le zone interessate nel giusto quantitativo. Un esempio di come l’abilità imprenditoriale italiana abbia saputo reinventarsi in un momento così difficile. Va sottolineato che la Grappa rientra nella normativa comunitaria che vieta nell’etichettatura, nella presentazione del prodotto e nelle pubblicazioni rivolte ai consumatori, qualsiasi indicazione riferita alla salute, per questo motivo i termini “igienizzare” e “disinfettare” sono messi tra virgolette poiché non hanno valore di presidio medico.

Nel cuore della “sgnappa”