Gelato: Numeri dal mondo 

Con un’impennata degli ordini registrata agli inizi di giugno, le gelaterie si sono adeguate ai tempi sfruttando strade alternative e nuovi canali di vendita Il gelato artigianale può contare su una geografia molto ampia, in cui l’Europa è protagonista. Le gelaterie sono infatti presenti in 76 Paesi, di tutti i continenti, con l’Europa però in prima fila (oltre 65.000 punti vendita nel 2019): i principali mercati del Vecchio Continente per presenza di gelaterie e per consumi di gelato artigianale sono Italia, Germania, Spagna e Polonia, ma importante è la presenza anche in altri paesi, dall’Austria alla Francia, dal Belgio all’Olanda. Nel resto mondo, esclusa l’Europa, si contano circa 43.000 gelaterie (nel 2016), con in testa mercati quali Argentina, Stati Uniti, Brasile, e si registra una crescente importanza nei mercati del lontano oriente quali Cina, Corea, Malesia e Australia, dove una forte presenza di cittadini di origine italiana ha portato a una grande diffusione del gelato prodotto con metodi artigianali. Ma dopo anni di crescita, anche il mondo del gelato artigianale ha dovuto e deve fare i conti con la battuta d’arresto dovuta all’ondata pandemica. Fino allo scorso anno, infatti, a livello mondiale la vendita di gelato artigianale si attestava intorno ai 16 miliardi di euro – dei quali il 60% (circa 9.5 miliardi di euro) nella sola Europa – con una crescita del 10% negli ultimi 4 anni: trend inevitabilmente rivisto al ribasso (si stima un – 30%) per il fatturato 2020, con un inevitabile impatto sul sistema agroalimentare, in particolare quello italiano.

LA PROVINCIA SBARAGLIA LE GRANDI CITTÀ
L’aspetto più interessante è la distribuzione geografica degli ordini: osservando il volume degli ordini di gelato in rapporto al totale, sono le località di provincia a rivelarsi le più virtuose d’Italia. Al primo posto c’è Somma Lombardo, seguita da Ferrara e Fabriano. Fuori dalla Top 10 le città più grandi della Penisola.
Ecco la classifica completa:
➀ Somma Lombardo
➁ Ferrara
➂ Abbiategrasso
➃ Fabriano
➄ Piombino
➅ Bracciano
➆ Civitavecchia
➇ Livorno
➈ La Spezia
➉ Agrigento

LA CLASSIFICA DEI GUSTI PIÙ ORDINATI
➀ pistacchio
➁ stracciatella
➂ nocciola
➃ cioccolato
➄ yogurt

Il ‘cono’ corre a casa e cambia il business