Food & drink: delivery e lotta agli sprechi tra le app più scaricate

La più scaricata è Too Good To Go, capace di combinare offerte e lotta agli sprechi. Subito dopo vengono McDonald’s e Deliveroo. Sono le app legate alla ristorazione più utilizzate in Italia nel corso del 2021 secondo App Annie, la principale società di analisi del settore mobile.

Secondo l’indagine, nel 2021 i nostri connazionali hanno speso il 49% di tempo in più sulle app della categoria Food & Drink rispetto al 2020, accumulando in totale 62 miliardi di sessioni. Più in generale- sottolinea la società di consulenza – il 2021 ha registrato un nuovo record di utilizzo delle app nel mondo: 4 ore e 48 minuti al giorno per una spesa globale nel corso degli ultimi 12 mesi, ancora contraddistinti dalla pandemia, di 320mila dollari al minuto.

Mentre a livello globale l’app più scaricata continua ad essere TikTok, seguita da Instagram, Facebook e WhatsApp (nella top 10 c’è posto anche per Zoom e CapCut per il video editing), in Italia le più utilizzate durante gli ultimi dodici mesi sono state le applicazioni legate all’emergenza Covid-19 (PosteID, IO, Verifcac19, Immuni), a cui si aggiunge Vinted (per comprare e vendere vestiti usati anche firmati).

Sempre nel nostro paese, in termini di utenti attivi mensili, in testa al ranking figurano colossi come WhatsApp, Facebook, Instagram e Messenger, mentre tra le prime dieci ci sono anche Amazon, Spotify e Netflix. La classifica delle app con le quali si spende di più vede, invece, in testa Dazn, Disney+, Google One, Tinder e Netflix. 

Tornando al settore legato al mondo della ristorazione, dopo i primi tre posti occupati da Too Good To Go, McDonald’s e Deliveroo, nella top ten delle app più scaricate troviamo nomi come Just Eat, Burger King, TheFork, Uber Eats, Ticket Restaurant, KFC Italia, Everli.