Sondaggio Swg, per gli italiani il delivery è un’opportunità per tutti

Continua anche nel periodo -post pandemia il boom delle consegne a domicilio Per gli italiani, Deliveroo rappresenta un volano di nuove opportunità per tutti: consumatori, ristoranti e rider. Lo dice l’ultimo sondaggio Swg commissionato per l’app di delivery, che sottolinea come per il 59% dei nostri connazionali il take-away abbia rappresentato un servizio essenziale negli ultimi mesi. 

Dalla ricerca emerge infatti che l’offerta di food delivery è percepita soprattutto come un volano di opportunità. Per la stragrande maggioranza degli intervistati (77%) Deliveroo rappresenta anzitutto la possibilità di ordinare buon cibo ovunque, anzitutto da casa o dall’ufficio, ma anche all’aria aperta. Per il 76%, invece, è un’opportunità per i ristoranti, che attraverso la app possono raggiungere nuovi clienti, avere maggiore visibilità online e aumentare, in definitiva, il giro d’affari. Per quasi il 60% la piattaforma è un’opportunità anche per i rider, in termini di occasioni di lavoro e guadagni.

L’app, inoltre, rappresenta un nuovo modo di vivere il cibo e scoprire le cucine del mondo. Per oltre due intervistati su cinque (44% del campione), Deliveroo rappresenta un nuovo modo di mangiare e, per più di una persona su tre (36%), un’occasione per conoscere nuovi tipi di cucina. Un’esperienza, dunque, che porta il 37% del campione a dichiarare il proprio amore per l’app, il 32% ad associarla alla felicità e il 15% a dichiarare che non saprebbe farne senza. 

Quasi il 40% degli intervistati ha dichiarato di aver iniziato ad utilizzarla durante la pandemia, tanto che il 59% del campione ha definito “essenziale” il ruolo svolto da Deliveroo in quel periodo.

Ad ottobre, infine, Deliveroo arriverà in 12 nuovi comuni: Castellammare di Stabia in Campania, Aprilia e Ladispoli nel Lazio, Ragusa in Sicilia, Torre del Greco in Campania, Faenza in Emilia-Romagna, Bisceglie in Puglia e, in Lombardia, a Ferno, Magnago, Lonato Pozzolo, Castano Primo, Vanzaghello.