cocktail

22 Luglio 2022

Buoni Da Bere, parte la nuova iniziativa di Coop


Buoni Da Bere, parte la nuova iniziativa di Coop

Portare fuori dalla propria rete vendita i nuovi prodotti a marchio e andare in luoghi dove è piacevole stare. E’ l’idea alla base di “Buoni da bere” i nuovi aperitivi e i cocktail sorprendenti di Coop, protagonisti di un tour che inizia dallo stabilimento balneare Fantini a Cervia il prossimo 27 luglio, fa tappa all’Arena della Casa del Cinema a Villa Borghese a Roma il 10 settembre e si conclude a ottobre alla Barcolana a Trieste.

A fare da trait d’union fra un appuntamento e l’altro di degustazioni guidate, tutte rigorosamente gratuite per gli ospiti dei luoghi citati, Giulia Castellucci bartender in ascesa e una delle prime donne a dedicarsi a questa professione.

Tutta la materia prima delle ricette “by Giulia”, 4 proposte alcoliche e 1 analcolica, è targata Coop pescando proprio nella nuovissima offerta di aperitivi, cocktail, bevande nell’ambito del più ampio progetto di riposizionamento dell’insegna che punta sul proprio prodotto a marchio come leva per rispondere alle richieste di consumatori molto diversi, sempre più esigenti unendo ai valori irrinunciabili di Coop una incredibile estensione dell’offerta e prezzi convenienti Nell’arco di due anni saranno circa 5000 i nuovi prodotti a scaffale (tra riformulazioni, cambi di packaging così da esaltarne i contenuti e proposte fino ad oggi inedite).

Gli aperitivi degli italiani e le proposte di Giulia
Sempre più in testa al gradimento degli italiani, la scorsa estate sono stati 170 milioni gli aperitivi bevuti (15 milioni in più rispetto al 2010), in larga parte consumati da donne a dimostrazione di una tendenza in ascesa. Complice la pandemia ma non solo. E sempre più si fanno strada rispetto alle essenze tradizionali nuove proposte. Sono il punto di forza di Giulia Castellucci che ha creato 5 ricette inedite per il tour “Buoni da bere” di Coop. Si va dalla “Mandarine Mule” una rivisitazione di un moscow mule con una nota più leggera e fresca complice il vermouth bianco di Torino, per arrivare al “Passion Smash”, l’aperitivo che nel trionfo di frutta unisce la parte esotica del passion fruit alla nota balsamica della mente. E ancora la rivisitazione shakerata di un classico come l’Americano (“Coop-America”), il “Tonico” dove la parte amaricante del bitter si unisce al mirin e come proposta analcolica un omaggio alla Sicilia (“In Sicilia”): latte di mandorla e red soda.

TAG: AREAS ITALIA - MYCHEF,INIZIATIVE,DRINK,BARLADY,MIXOLOGY,COOP,GIULIA CASTELLUCCI,BUONI DA BERE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

14/06/2024

L'appuntamento è per venerdì 14 giugno alle ore 18:30 presso il Convivium Bar di Monaci delle Terre Nere alle pendici dell'Etna. In collaborazione con Campari Academy, Salvatore Calabrese metterà...

14/06/2024

Destinazione: World of Coffee Copenaghen, Bella Center, dal 27 al 29 giugno 2024. E occhi puntati sulla delegazione italiana che gareggerà nei campionati mondiali SCA, gli ultimi che mancano da...

A cura di Anna Muzio

14/06/2024

Con l'arrivo del mese di giugno riparte Mare Mio by Gin Mare, l'iniziativa condivisa con Marevivo – Fondazione Ambientalista ETS che mira a proteggere e preservare la bellezza e la vita del Mar...

14/06/2024

Chi l’ha detto che in Italia i giovani non lavorano? Anche se i numeri lo dicono con certezza – 2,1 i milioni di Neet (i 15-34enni che non studiano né hanno un impiego) nel nostro Paese e solo...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top