Covid, Sigep cambia data: si svolgerà a Rimini dal 12 al 16 marzo

L’impennata dei contagi che si sta verificando nelle ultime settimane ha indotto IEG – Italian Exhibition Group a posticipare lo svolgimento del Sigep – The Dolce World Expo, inizialmente previsto in fiera a Rimini dal 22 al 26 gennaio: la nuova data sarà invece quella dal 12 al 16 marzo, sempre in presenza.

La 43esima edizione del Salone Internazionale della Gelateria, Pasticceria, Panificazione Artigianali e Caffè è stata posticipata per mantenere alti standard qualitativi e quantitativi sul fronte dei visitatori, sia nazionali che internazionali, e per garantire agli operatori un evento di business all’altezza delle aspettative.

“Le associazioni di categoria – spiega in una nota IEG – alla luce degli attuali indicatori pandemici valutano infatti impossibile una visitazione significativa tanto dall’Italia, quanto dall’estero, Europa compresa. In particolare, le sollecitazioni pervenute in tal senso da tutte le compagini associative di Sigep hanno messo IEG nelle condizioni di prendere atto che l’evoluzione della pandemia non consentiva di mantenere la manifestazione nella terza decade di gennaio. Di qui la decisione di IEG di uno spostamento nella miglior data possibile, quella del mese di marzo”.