A Carloforte torna il Girotonno sulle rotte del tonno

Torna uno dei capisaldi del calendario enogastronomico sardo: il Girotonno, in programma sull’isola di San Pietro, a Carloforte, dal 30 maggio al 2 giugno.

Il protagonista è il tonno rosso, pescato in una delle più antiche tornare del Mediterraneo ancora in attività. Per l’occasione, si danno appuntamento sull’isola chef provenienti da 6 paesi per celebrare questa antica tradizione legata al tonno e alle tonnare. La kermesse internazionale coinvolge gastronomi, chef di fama internazionale esperti di cucina di tonno, giornalisti e conoscitori della gastronomia mediterranea, candidando Carloforte “Capitale del tonno di qualità”.

Ogni giorno al teatro Cavallera i Girotonno live cooking daranno la possibilità di assistere dal vivo alla preparazione, e poi alla degustazione, di ricette di tonno preparate in diretta da chef locali e internazionali. Saranno grandi momenti di cucina per svelare i segreti di ricette locali e internazionali a base di tonno rosso, presentati dalla giornalista ed ex campionessa di nuoto, Novella Calligaris. Per il pubblico, l’Expo village, sul lungomare e lungo le stradine del centro storico di Carloforte (Banchina Mamma Mahon, Via XX settembre, corso Cavour, piazza Repubblica) offrirà ai visitatori la possibilità di fare shopping tra le specialità agroalimentari locali e i prodotti dell’artigianato sardo. Al Tuna village allestito sulla banchina , ci saranno ogni giorno degustazioni di specialità a base di tonno ai sapori carlofortini a cura dei ristoratori dell’isola.