Vortice riscalda i dehor con Thermologika Soleil Plus

VORTICE THERMOLOGIKA SOLEIL PLUSPer poter continuare a sfruttare spazi esterni come i dehor anche durante la stagione invernale, Vortice propone la lampada Thermologika Soleil Plus, robusta e leggera, con un elevato livello di protezione per un uso particolarmente adatto all’esterno. Il calore viene diffuso per irraggiamento (come la radiazione solare) direttamente ai corpi da riscaldare senza dispersioni d’aria. L’erogazione dell’apporto calorico è immediato: oltre il 90% del calore emesso viene prodotto in circa 1 secondo, rispetto ai 30 secondi mediamente necessari per completare il ciclo di accensione/spegnimento standard di una lampada al quarzo convenzionale. Tra le sue caratteristiche si contano poi l’assenza di combustione (possibile fonte di odori e agenti inquinanti), l’elevata efficienza radiante così da consentire significativi risparmi sulla bolletta energetica e la sicurezza d’impiego (il rivestimento al quarzo dei bulbi alogeni garantisce un’elevata resistenza agli shock termici).

VORTICE PALOLOGIKOLa lampada, che garantisce alta efficienza e lunga durata (5000 h in ambiente esterno), può essere installata a parete o soffitto, orizzontalmente e verticalmente. E’ anche possibile l’accoppiamento orizzontale o verticale con un’altra lampada Thermologika Soleil Plus mediante un kit di accessori. La protezione IPX5 dai getti d’acqua la rende inoltre particolarmente idonea all’installazione in ambiente esterno, mentre 2 staffe in lamiera in dotazione ne assicurano l’ancoraggio alla superficie di destinazione, consentendone anche una corretta inclinazione. E’ larga 395 mm., alta 130 mm., profonda 120 mm., e pesa 1,5 Kg.

Thermologika Soleil Plus può però essere montata anche su Palologiko di Vortice sul cui possono essere applicate da 1 a 3 lampade (per una potenza massima di 4500W) insallabili in posizione verticale e orizzontale, con possibilità di orientamento. L’altezza del palo è di 2,27 m. Da segnalare che il cavo di alimentazione può correre all’interno del palo, dal basso verso l’alto, oppure può essere posizionato sulla sommità.