Un altro successo internazionale per l’amaro Tosolini

Tosolini è stato premiato al London World Liqueur Awards 2022 con la medaglia d’oro “Gold Medal”. 

«Il nostro raffinato liquore di erbe ha conquistato anche Londra!». Così la famiglia Tosolini, del rinomato brend friulano della grappa con i fratelli Giuseppe, Bruno e Lisa annunciano lo straordinario risultato raggiunto dall’Amaro Tosolini, premiato con la “Gold Medal” al London World Liqueur Awards 2022, il vero campionato del mondo delle bevande alcoliche.

«È un amaro fatto con erbe dal sapore mediterraneo, – sottolinea Lisa Tosolini un amaro che viene dal mare e che porta con se i profumi della brezza marina. Quest’amaro è «una pietra miliare» che accompagna l’azienda sin dalla sua fondazione, risultato di una ricetta che ha più di cento anni. Conservato nella sua elegante bottiglia, l’Amaro Tosolini si può servire liscio o con ghiaccio per un’esperienza al palato unica e di grande complessità aromatica, un vero elisir dai sapori mediterranei.

Il nuovo e apprezzato riconoscimento si affianca alla medaglia d’oro negli Stati Uniti al Las Vegas Global Spirits Award del 2021 che assieme agli innumerevoli premi ricevuti negli ultimi anni rende l’amaro Tosolini il più premiato al mondo consolidando nel mondo dei liquori la sua “ricetta” di successo.