Ue: al via l’Osservatorio sui prodotti ortofrutticoli, presto quello sul vino

Si concentrerà su mele e pere, agrumi, drupacee (pesche e nettarine) e pomodori, il nuovo Osservatorio europeo per il mercato dell’ortofrutta, nato con l’obiettivo di garantire maggiore trasparenza e analisi a breve termine del mercato europeo di frutta e verdura. Il monitoraggio – informa l’Ansa – sarà aggiornato regolarmente con una vasta gamma di dati di mercato come prezzi, produzione e commercio

L’Osservatorio di mercato per il settore arriva dopo l’avvio di iniziative analoghe sui seminativi, zucchero, carne e latte. Seguirà l’Osservatorio europeo per il vino, che sarà lanciato il 4 novembre.