pubblici esercizi

02 Febbraio 2022

Cuochi e ristoratori: al via il protocollo di intesa tra Fic e Fipe


Cuochi e ristoratori: al via il protocollo di intesa tra Fic e Fipe

Rafforzare le competenze degli operatori e rilanciare azioni e politiche per il settore attraverso le due parole chiave della formazione e promozione. E' questo l'obiettivo del Protocollo d’Intesa siglato tra Fic e Fipe-Confcommercio all'insegna della difesa della cultura enogastronomica italiana.

Un'intesa che, nel concreto, vedrà tra i suoi ambiti di attuazione la partecipazione a competizioni internazionali di rilievo del settore, come pure il contrasto del fenomeno dell’Italian sounding

Qualità e Cultura sono i vantaggi competitivi del nostro Paese nella ristorazione e parti costituenti della nostra identità enogastronomica: va cercato il modo di difenderle, promuoverle e rinnovarle il più possibile”, ha spiegato il presidente di Fipe-Confcommercio, Lino Enrico Stoppani.

Che ha aggiunto: “Imprenditori e cuochi sono due anime fondamentali della ristorazione italiana, che a volte coincidono, ma interpretano comunque due aspetti diversi e complementari che vanno integrati per riuscire a valorizzare pienamente il patrimonio alimentare del Paese”.

Da qui la scelta di inserire all’interno del protocollo un esplicito riferimento alla partecipazione a eventi quali il Bocuse d’Or o le Olimpiadi Erfurt, con Fipe-Confcommercio e Fic che si impegnano a sostenere i team italiani, lavorando anche al reperimento di sponsor e sostenitori. Altro fondamentale aspetto dell’accordo riguarda poi la formazione professionali per gli operatori, anche aprendosi ad ulteriori collaborazioni.

Siamo onorati di firmare questo protocollo con Fipe – ha sottolineato il presidente di Fic Rocco Pozzulo - In questo momento è fondamentale fare rete per il bene del comparto. Così come è fondamentale, per costruire il futuro della ristorazione, puntare sulla massima qualità. Sia per quanto riguarda i prodotti agroalimentari, sia per quanto riguarda le professionalità. In questo quadro si inserisce la svolta epocale della nuova certificazione per i cuochi che fissa competenze e criteri per chi vuole lavorare in cucina. Una novità importante per valorizzare la nostra attività”.

TAG: MARCO BERETTA,CAFFè DIEMME,LINO ENRICO STOPPANI,FIC,FIPE – CONFCOMMERCIO

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

17/07/2024

Surgital sempre più a trazione green: nel piano industriale 2023-2025 sono stati destinati 20 milioni di euro all’ammodernamento degli impianti e delle strutture presso lo stabilimento di...

17/07/2024

L'appuntamento è per giovedì 18 luglio, dalle ore 18:00, presso Ditta Artigianale a Firenze. In agenda c'è lo Shh Party, evento organizzato insieme all’Associazione Duepunti che prevede che...

17/07/2024

Dopo Milano e Roma adesso tocca a Porto Cervo. El Porteño aggiunge un nuovo tassello alla suaofferta di alta ristorazione in stile argentino già presente nelle due città (quattro e...

16/07/2024

Un formato nuovo di zecca, capace di soddisfare tutte l più recenti necessità in termini di sostenibilità. Ma non solo, perché la J.Gasco Indian Tonic in lattina da 150 ml, ultima arrivata nella...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top