Solidarietà, Le Manzane devolve quasi 15.000 euro alla LILT

Le Manzane consegna un assegno di 14.721,86 euro alla LILT, la Lega italiana per la lotta contro i tumori, per finanziare le attività di riabilitazione delle ragazze di Akea rosa.

«Siamo onorati – hanno spiegato Ernesto Balbinot e la moglie Silvana Ceschin, titolari dell’azienda Le Manzane di poter contribuire nel nostro piccolo a far crescere questa importante attività che consente alle donne operate di tumore al seno di vincere, grazie allo sport, un brutto male. Quello che ci ha colpito è il grande coraggio e la forza di queste persone che sono riuscite a mettere fuori combattimento il carcinoma mammario. E’ doveroso da parte nostra ringraziare tutti gli sponsor, i partner, i tanti volontari e le centinaia di persone che ogni anno, a fine estate, partecipano con noi alla vendemmia solidale».

Numerosi sono i partner e gli sponsor che hanno condiviso gli obiettivi benefici della vendemmia solidale 2021: Ama Crai, Arti Grafiche Conegliano, Banca Prealpi SanBiagio, Battistella Capsule, Dersut Caffe’, Distilleria Fratelli Brunello, Foto Francesco Galifi, Generalvetri, Icas, Manzotti S.r.l. di Conegliano, Ondulkart, Pasticceria Alpago, Perenzin Latteria S.r.l., Ristorante Relais Ca’ del Poggio, Rotas, Savno Servizi Ambientali Veneto Nord Orientale, S. Bernardo Tappi Spumante, S’Paul n’ Co. Design, Studio Cloè e TeleChiara.

L’iniziativa è stata patrocinata dalla Regione del Veneto, dalla Provincia di Treviso e dai Comuni di San Pietro di Feletto, Conegliano e Valdobbiadene con il sostegno del Consorzio Tutela del Vino Conegliano Valdobbiadene Prosecco, dell’associazione di promozione sociale XI di “Marca” e del Club n° 40 Frecce Tricolori Conegliano.