Sfida a Starbucks: Coca-Cola compra Costa Coffee

The Coca-Cola Company ha deciso di acquistare da Whitbread la catena Costa Coffee per 5,1 miliardi di dollari, circa 4,4 miliardi di euro. La britannica Costa è la seconda catena di caffetterie al mondo dopo Starbucks e la più grande del Regno Unito.

Whitbread ha accettato di vendere Costa a un prezzo che è 16 volte più alto dei guadagni lordi – prima di interessi, tasse, svalutazione e ammortamenti – realizzati quest’anno. La mossa di Coca-Cola arriva a pochi mesi dall’annuncio dell’accordo commerciale da 7,15 miliardi di dollari fra Nestlé e Starbucks.