Moak e 6Libera sulle maglie della Asd Palermo Femminile

L’osservatorio “6Libera” promosso da Confapi Sicilia e Moak, che coinvolge le aziende nel far luce sul fenomeno della violenza sul luogo di lavoro, si allarga al mondo dello sport. La prima società sportiva ad aderire alla campagna è ASD Palermo Calcio Femminile. La partnership è stata presentata alla conferenza stampa che si è tenuta ieri 23 settembre nella suggestiva cornice della Tonnara Florio Zaharaziz.

Attorno al tavolo dei relatori Cinzia Valenti (Presidente ASD Palermo calcio femminile), ha dato il via alla conferenza stampa elogiando e incoraggiando la sua squadra, “dopo la splendida promozione alle serie B” e ricordando che con i suoi 33 anni è una delle più longeve d’Italia. Attorno al tavolo dei relatori l’Assessore allo sport Paolo Petralia Camassa, il Presidente del Palermo Dario Mirri, Dhebora Mirabelli, Presidente di Confapi Sicilia, Annalisa Spadola, Direttrice marketing Caffè Moak e Nadia Speciale, responsabile marketing delle rosa nere. In platea la capitana Maria Cusnà con la squadra al completo.

“Confapi Sicilia attraverso la siglata intesa con Palermo calcio femminile estende allo sport il messaggio universale dell’osservatorio digital: 6libera.org contro le violenze e molestie sul luogo di lavoro. Messaggio condiviso dalle imprese che hanno sposato i nostri progetti con successo e determinazione. Confapi Sicilia, Palermo calcio Femminile e Caffè Moak insieme vogliono proporre esempi di realtà etiche, sicure e sane”. Ha affermato Dhebora Mirabelli, Presidente di Confapi Sicilia.

“Abbiamo aderito con passione a “#6libera”, la campagna contro la violenza sul luogo del lavoro – ha detto nel suo intervento Annalisa Spadola, Direttrice marketing di Moak e ambasciatrice del progetto. Accogliamo con grande entusiasmo l’opportunità di sostenere la Palermo calcio femminile e siamo certi che sarà un ottimo lavoro di squadra per ottenere una maggiore sensibilizzazione di questa comune battaglia”.

In occasione della conferenza stampa è stata presentata la nuova maglia della squadra che, oltre ai loghi degli sponsor e di Confapi ha impresso l’iconico messaggio “Moak per 6 libera”.