Lufthansa Restaurant Service in Business Class sui voli a lungo raggio

Da agosto in avanti, i passeggeri Lufthansa di Business Class possono godere di un servizio completamente nuovo a bordo dei voli di lungo raggio. Gli assistenti di volo ora aggiorneranno il loro servizio fortemente verso le esigenze dei loro passeggeri al fine di rispondere individualmente alle necessità dei diversi ospiti e soddisfarne le richieste, come solo come un ristorante di alta classe è in grado di fare. Gli assistenti di volo accolgono ora gli ospiti a bordo chiamandoli per nome, prendono gli ordini e apparecchiano la tavola con stoviglie in ceramica. I pasti vengono serviti direttamente dalla cucina. Vassoi e carrelli di volo sono sostituiti da servizi di piatti.

Lufthansa-restaurant-service-2Dopo la sperimentazione, nei mesi di giugno e luglio, sui voli introduttivi sulle rotte dell’Airbus A380 verso New York (JFK) e Miami, il servizio ristorante è ora disponibile sui voli dell’A380 verso Houston, Johannesburg, Los Angeles, Miami, Delhi, New York (JFK), Pechino, San Francisco, Shanghai, Seoul e Singapore. A partire dal 1 ottobre, il servizio sarà introdotto sui voli del Boeing 747-400 e 747-8 da Francoforte e ancora sulla flotta Airbus A340 da Francoforte e Monaco di Baviera verso l’Asia e il Medio Oriente a partire dal 25 ottobre.

Speciali corsi di formazione per circa 4500 assistenti di volo sono stati effettuati a partire da maggio di quest’anno. Il feedback dei passeggeri di Business Class che hanno sperimentato il nuovo concept di servizio a bordo dei circa 130 voli su cui era in test è stato estremamente positivo. Con il suo nuovo servizio ristorante, Lufthansa compie un ulteriore e importante passo verso l’essere la prima compagnia aerea a cinque stelle nell’emisfero occidentale.

La Deutsche Lufthansa AG, o più semplicemente Lufthansa, è la principale compagnia aerea tedesca, è la settima compagnia aerea del mondo (seconda in Europa alle spalle del gruppo franco-olandese Air France-KLM) per passeggeri per chilometro trasportati nel 2009 secondo la IATA. Oltre che ad esserne membro fondatore, Lufthansa è attualmente il pilastro della Star Alliance, una delle più importanti alleanze tra compagnie aeree. Lufthansa detiene Lufthansa Cargo e, dal 2005, Swiss International Air Lines. La sua filiale Lufthansa Regional controlla, fra le tante, Augsburg Airways e Lufthansa CityLine, Germanwings e Air Dolomiti. Anche Brussels Airlines è ormai sotto il controllo di Lufthansa. Il 27 novembre 2008 venne creata una filiale italiana, Lufthansa Italia, facendo così ingresso sul mercato italiano, approfittando del vuoto lasciato su Malpensa da Alitalia che aveva scelto come hub Roma. Il primo volo ebbe luogo il 2 febbraio 2009. In una conferenza stampa tenutasi il 23 luglio 2011 Lufthansa comunicò che le operazioni di Lufthansa Italia sarebbero cessate il 29 ottobre 2011. Il gruppo Lufthansa, una flotta di oltre 340 aerei e circa 117.000 persone in tutto il mondo, ha per hub principale Francoforte sul Meno. Hub importanti sono anche gli aeroporti di Monaco di Baviera e, dopo la fusione con Swiss, quello di Zurigo.