Lombate Frollate, il nuovo progetto di Cattel per chef e ristoratori

Continua l’innovazione di prodotto e di servizio di Cattel, brand veneto leader nella distribuzione di prodotti food e no-food nel canale ho.re.ca. nel Nord-Est d’Italia.

L’azienda di Noventa di Piave (VE) ha trovato un altro modo di servire chef e ristoratori. Il nuovo progetto “Lombate frollate” consiste nel fornire ai ristoratori un’ampia varietà di lombate già frollate – pronte per essere cucinate – e a prezzo di mercato, evitando loro di investire nell’acquisto di un maturatore e l’attesa dei lunghi tempi necessari alla lavorazione/maturazione.

Un servizio gratuito, nato su iniziativa del Category Manager carne di Cattel, Simone Fantato, e che ha da subito riscosso un grande successo tra i clienti. L’assortimento di lombate già frollate offerte in esclusiva da Cattel comprende oggi 20 tipologie di prodotto, scelte in base alle loro specifiche caratteristiche in modo da poter soddisfare tutte le esigenze e preparazioni. Tra le pregiate carni disponibili: la Braslavia, la Galiziana, la Barrosa, la Rubia Gallega, la Rossa Danese, e ancora la Swami, Hereford, Sashi, Sashi Choco, oltre alle varietà Irlandese, Polacca e Scozzese (Highland).

Forte dell’apprezzamento già in fase di start-up del progetto, ora Cattel sta pensando a un marchio ad-hoc per contraddistinguere la linea, un’eccellenza ad alto contenuto di servizio grazie al quale chef e ristoratori potranno fare ciò che più amano: dedicarsi con abilità e creatività alla cottura della carne già pronta.

Il progetto “lombate frollate” si inserisce in un programma ampio e articolato studiato per offrire al cliente prodotti di qualità unitamente a un servizio integrato in grado di fare la differenza. Sono infatti numerosi i plus di prodotto e servizio offerti dalla veneta Cattel in quest’ambito, tra cui il controllo di qualità e processo della carne, sia fresca che surgelata, soggetta a verifiche lungo tutto il suo ciclo produttivo, dalla provenienza al prodotto finito servito in tavola.

Oltre a quello del surgelamento e della frollatura, un altro plus molto apprezzato dai ristoratori è quello del disosso della carne. Cattel, infatti, è tra i pochi in Italia ad acquistare, rigorosamente da filiera protetta e controllata, grandi tagli di carne che poi settimanalmente disossa, taglia e porziona per offrire al cliente i tagli anatomici desiderati e pronti all’uso.

L’assortimento di carni proposte da Cattel è ampio e in continua evoluzione. Comprende prodotti qualitativamente eccellenti, caratterizzati dall’alto contenuto di servizio grazie alla tradizionale capacità dell’azienda di evolvere insieme alla domanda e di fare della soddisfazione del cliente una sua priorità.