La Dolce Agorà della Fipe porta ad Host cioccolato e panettone

La Dolce Agorà della Fipe è l’evento che la Federazione Italiana Pubblici Esercizi presenterà ad Host 2015. In questo spazio saranno organizzati e animati, in collaborazione con CastAlimenti, laboratori di produzione e aree workshop che rappresentano il  “pubblico esercizio” specializzato nella valorizzazione e nella  trasformazione dei prodotti e delle materie prime. I driver che condurranno le dimostrazioni, gli stage formativi, i talk show e i workshop di questa arena specialistica, ma di forte impatto culturale e professionale, saranno la scelta degli ingredienti e la loro provenienza,  la competenza nella elaborazione di ricette della tradizione rese “attuali”,  la capacità di interpretare e soddisfare le tendenze contemporanee,  i nuovi format di pubblico esercizio, l’innovazione tecnologica e gestionale, l’arte del servizio.

Gli eventi top
Sarà tentato il record  mondiale assoluto per l’offerta del più alto numero di varietà di gusti di gelato a base di cioccolato con il coordinamento di Filippo Bano, presidente del Comitato per la valorizzazione del gelato artigianale in collaborazione con ISA www.isaitaly.com che fornirà le attrezzature e una frigovetrina “da record” .
Illustri Maestri gelatieri rappresenteranno le possibilità di impiego del cioccolato in gelateria; e, lanciando un collegamento ideale con il vicino Expo2015, la ribalta sarà per una presentazione “universale” del Panettone e delle sue infinite declinazioni in linea con gli obiettivi di diffusione dei canoni di tipicità e di unicità delle proposte gastronomiche territoriali. Il coordinamento è affidato al grande Iginio Massari, punta di diamante di CastAlimenti: e sarà show di farciture, decorazioni, impiattamenti, ecc

Formazione: dalla scuola all’impresa
Fipe presenta un nuovo “ponte” con il mondo della scuola, l’Istituto Carlo Porta di Milano, per conseguire l’obiettivo della trasmissione di canoni di qualità e maestria. È previsto l’affiancamento degli studenti ai Maestri della Pasticceria e Gelateria individuati da Fipe che si cimenteranno, da futuri professionisti, sotto l’occhio vigile dei docenti sui temi  del “Gelato al piatto” e su “le mille farciture  del Panettone”.

Un set multimediale
Grazie alle partnership con l’emittente e agenzia service Agrilinea.tv, l’area Fipe, come in altre occasioni, si presenta come una sorta di set televisivo: interviste, riprese e differite per consentire la diffusione delle attività di animazione professionale e di dibattito scientifico sulla rete e nei circuiti televisivi collegati.

Lo “sportello informativo” in Fiera
Il “desk” Fipe, assistito da staff di funzionari e consulenti competenti nelle varie materie, è a disposizione dei visitatori professionali per tutte le informazioni attinenti le normative igienico-sanitarie e per indicazioni su modalità di apertura, norme amministrative  e convenzioni.

 

di Carlo Maria Breschi