Il Birrificio Angelo Poretti festeggia il Mese del Luppolo

Birrificio Angelo Poretti inaugura la sua prima Festa del Luppolo, per rendere omaggio alla materia prima incontrastata protagonista delle sue birre nel mese di settembre, quando i fiori del luppolo sono pronti per la raccolta. Per la prima festa è stata scelta come location la cornice unica e suggestiva di Cascina Cuccagna, che dalla giornata di ieri ospita un’area dedicata alla coltivazione di questa pianta con un’installazione, un piccolo luppoleto in città, che ha l’obiettivo di raccontare ai visitatori come avviene la coltivazione per la produzione della birra e al tempo stesso di regalare un’esperienza immersiva nel mondo del Birrificio.

In particolare, Cascina Cuccagna ospiterà la coltivazione del luppolo Cascade, una varietà americana che viene coltivata sul territorio italiano e utilizzata per la produzione della 4 Luppoli Lager alla quale conferisce un aroma agrumato con note floreali, arricchendo il suo sapore autentico, unico e inconfondibile. Alla base di questo progetto c’è la volontà di valorizzare l’intera filiera produttiva italiana ed il territorio, mostrando una grande vicinanza al mondo agricolo e al made in Italy.

Grazie alla partnership con Italian Hops Company, start up italiana impegnata dal 2014 nella produzione e commercializzazione di luppolo, il Birrificio Angelo Poretti ha introdotto il Cascade come quarto luppolo dominante nella ricetta della 4 Luppoli Lager, con l’obiettivo di lavorare sempre di più in termini di qualità, sostenibilità, trasparenza e di garantire supporto ai produttori italiani ritenendo che l’Italia avrà un ruolo di sempre maggior rilievo nel mondo della birra.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questo evento che mette al centro il Luppolo ed il nostro paese e che racconta la nostra ricerca continua sugli ingredienti di qualità, da veri ”Maestri del Luppolo”, ed il nostro impegno nel valorizzare il nostro territorio e l’intera filiera produttiva italiana”, ha detto Serena Savoca, Marketing Director di Carlsberg Italia. “L’appuntamento in Cascina Cuccagna è stato il primo di una serie di eventi dedicati a questo prezioso ingrediente da sempre materia prima fondamentale per tutte le nostre birre. Abbiamo deciso di scegliere il mese di settembre per dare risalto a questo ingrediente ai più sconosciuto”.

L’occasione per diffondere la cultura della birra. “È il filo conduttore, questo, che ci permette di raccontare la nostra gamma, il beer pairing e la nostra chiave di lettura della birra. Raccontiamo cos’è il luppolo”, ha concluso la dottoressa Savoca. Ale Giorgini, illustratore e “consumatore di birra”, racconta quella che è la storia del luppolo e il suo utilizzo meraviglioso della birra. “A breve verranno diffuse anche le altre pubblicazioni. Il mio contributo sono le illustrazioni che accompagnano questo appuntamento”.

La collaborazione del Birrificio Angelo Poretti con Cascina Cuccagna proseguirà, con un calendario di iniziative e appuntamenti di approfondimento sulla produzione della birra per celebrare questo ingrediente nel mese della raccolta. In particolare nel week end del 18-19 settembre i visitatori potranno degustare tutte le Birre del Birrificio Angelo Poretti presenti in Cascina ad un prezzo speciale. La celebrazione del mese del Luppolo prosegue con diverse attività anche in alcuni locali, nei punti vendita aderenti all’iniziativa e nella grande distribuzione.