I Fiumi del Vino, appuntamento a Mira il 15 e 16 marzo

Il vino e il suo territorio, un territorio profondamente caratterizzato dal Brenta e dalle sue meravigliose dimore, sono i protagonisti de I Fiumi del Vino, manifestazione di scena a Mira (Venezia) nelle sale cinquecentesche di villa Contarini dei Leoni, il 15 e 16 marzo.

Al centro della rassegna ci sono infatti i vini nati in prossimità dei grandi corsi d’acqua, italiani e non.  I Fiumi del Vino è un’idea della FISAR, Federazione Italiana Sommelier Albergatori e Ristoratori con il patrocinio delle istituzioni locali, nata per coniugare l’aspetto edonistico del vino a quello culturale e di scoperta del territorio, che – si sa – con un buon bicchiere viene meglio. Per questo, a  villa Contarini dei Leoni 40 aziende italiane offriranno degustazioni delle loro migliori produzioni al pubblico.

Gli ospiti stranieri della terza edizione sono i fiumi Mirna, Rasa e Pazincica, “patria” della Malvasia Istriana. Completano il menu della terza edizione due serate tra degustazione e musica, in cui gruppi e musicisti jazz si esibiranno nelle storiche cantine di villa Contarini, e due laboratori didattici di degustazione guidata.