Cocktail: le ricette di Michael Desiderio e Ivan Patruno

Qui di seguito alcune ricette elaborate da due professionisti della mixology per Mixer.

La prime tre si devono a Michael Desiderio, bartender titolare del Bicio’s Expert Mixologist di Brescia; la quarta è invece firmata da Ivan Patruno, barmanager del Bulk di Milano.

ITALIAN TWIST

Categoria: Signature drink

Tecnica: Shake and Double Strain

Ingredienti:

  • 1 oz e 1/2 Vodka di patate
  • 1/2 oz liquore di pino mugo
  • 1 oz succo di limone
  • 1/2 oz sciroppo di tonica (homemade)
  • 1 spoon peperoncino dolce
  • q.b. infusione di pomodoro
  • pachino e basilico

Guarnizione: zest di limone e crusta di peperoncino dolce, ciuffo di basilico

VORREI, MA NON POSSO

Categoria: Signature drink

Tecnica: Shake and double strain

Ingredienti:

  • 1 oz e 1/2 Bourbon Whiskey
  • 1/2 oz Chartreuse verde
  • 1 oz succo di passion fruit
  • 1 oz succo di lime
  • 1/2 oz simple syrup
  • 1/2 oz egg white
  • cetriolo pestato
  • q.b. infuso di pepe rosa

Guarnizione: caramella di cetriolo e pepe rosa

DOCTOR’S RECIPE

Categoria: Signature drink

Tecnica: Stir and strain

Ingredienti:

  • 1 oz Farmily 2017
  • 1 oz vermouth rosso
  • Carlo Alberto riserva
  • 1/2 oz succo di limone
  • 1/2 oz sciroppo d’agave
  • q.b. infusione di rosmarino
  • 6 drops di bitter al coriandolo.

Guarnizione: coriandolo infuso e rametto di rosmarino

BULK PISCO SOUR

Tecnica: Shake & strain

Ingredienti:

  • 5 cl Pisco 1615 Acholado
  • 2,5 cl spremuta di lime
  • 1,5 cl sciroppo di coriandolo e peperoncino
  • 3 gocce di bitter Amargo

 

 

I drink del dopo cena: la qualità non basta

Cocktail: le ricette di Matteo Schianchi e Stefano Armiento

Ambiente, luci, musica e servizio: ecco perché sono essenziali per il dopo cena