Cocktail: a Londra non si beve ma si respira

Cocktail, a Londra ha appena aperto i battenti il primo bar dove l’alcol non si beve, ma si respira. Lo riporta il sito www.london24.com.

Alcoholic Architecture è stato inaugurato il 31 luglio in quel di Southwark nei pressi del Borough Market. Ed è qui che si può provare l’ebbrezza (in tutti i sensi) di camminare in mezzo a una nuvola di alcol e respirarla tutta. Un po’ come un bagno turco all’aromaterapia.
Il concept dell’esperienza è quello di far assorbire l’alcol tramite i polmoni e altre parti del corpo tipo gli occhi e ottenere lo stesso effetto inebriante di un cocktail senza passare per il fegato. Quindi il danno all’organo è evitato, e anche l’apporto di calorie si riduce al 40%.

Non si tratta comunque di un bar classico: l’ingresso va prenotato, e l’esperienza sensoriale è del tutto privata. Per prima cosa, si indossa una tuta speciale che preserva i vestiti dalla puzza di alcol. Poi si entra in una camera speciale dove degli umidificatori rilasciano dell’aria vaporizzata mischiata ad alcol (in rapporto 1:3), creando una vera e propria nuvola spiritica dove l’umidità raggiunge il 140% e la visibilità è ridotta ad un palmo dal naso.

londraSparita la possibilità di usare la vista, ci si concentra sull’udito: una colonna sonora ad hoc invita a rilassarsi, si tratta di una musica ‘speciale’ con un sound che ricorda l’ambientazione classica da bar, tintinnio del ghiaccio nei bicchieri compreso.

L’intera esperienza dura circa un’ora che, secondo i realizzatori, corrisponde all’assunzione di un cocktail. La lista degli alcolici utilizzati comunque sembra prevedere sostanze molto forti: una serie di birre create dai monaci trappisti e il Buckfast, un popolare vino fortificato scozzese.

Il progetto dello studio di design, che si occupa di sperimentare tra architettura e cibo, non vede adesso la luce per la prima volta a Londra: era infatti già stato proposto nel 2009 a Soho come pop up bar. Questa volta però arriva per restare per almeno sei mesi e poi, in base al successo, restare o sparire.

Il biglietto di ingresso costa £10 negli orari off peak (tutto lunedì e martedì, prima delle 17 il Mercoledì e il giovedì, e prima delle 16 il venerdì) e £12.50 negli orari di punta (giovedì dopo le 17, venerdì dopo le 16, e tutto sabato fino alle 22).