After Bark, il bar che serve cocktail ai cani

Se da un lato c’è chi ha creato una birra per cani, dall’altro c’è chi ha ideato un luogo dove servire cocktail al migliore amico dell’uomo. Si chiama After Bark, si trova a Londra, e si sta facendo notare per essere un bar che serve, per l’appunto, snack e bevande espressamente destinati ai cani.

Il progetto ha preso vita grazie al crowdfunding col fine di offrire un luogo di condivisione e relax a chi è accompagnato da un animale, garantendo un servizio ad entrambi. «Chi ha un cane non ama lasciarlo solo a casa e in questo periodo molte famiglie hanno deciso di adottare un cucciolo anche per affrontare la pandemia» spiega il fondatore Jamie Swan. Per venire incontro a queste persone nasce quindi After Bark.

Il menù è pertanto destinato ai bipedi (con cocktail dai nomi che, foneticamente, richiamano il mondo canino) e ai quadrupedi. Un’iniziativa che, chissà, potrebbe prendere piede anche in altri Paesi.

Fonte: Wired