Gruppo Celli premiato per WaterBar, l’erogatore innovativo

Gruppo Celli, leader globale nel settore degli impianti e accessori per la spillatura di bevande, vince il premio “Best Product Innovation”  (assegnato ogni anno dall’Associazione Watercoolers durante l’evento “European Aqua Awards 2017”) grazie a WaterBar, un erogatore d’acqua di nuova generazione, che permette la massima personalizzazione della drinking experience.

WaterBar -che nasce in seguito all’acquisizione da parte del Gruppo Celli, dell’azienda recanatese Cosmetal, leader negli erogatori d’acqua – è caratterizzato da un design elegante e moderno e offre al consumatore una nuova e unica modalità di consumo dell’acqua. Il consumatore, infatti, attraverso un touch-screen estremamente intuitivo, ha la possibilità di scegliere non solo tra differenti livelli di gassatura ma anche di modificare il gusto e le caratteristiche organolettiche dell’acqua attraverso l’aggiunta di aromi naturali e sali minerali.

CELLI GROUP

Il Gruppo Celli è leader europeo nel settore degli impianti e accessori per la spillatura di bevande. La società, fondata nel 1974 e con sede a San Giovanni in Marignano (Rimini), conta circa 200 dipendenti in 6 stabilimenti produttivi – tre in Italia e tre nel Regno Unito – ed esporta i propri prodotti in oltre 100 paesi nel mondo. Nel giugno 2013, il fondo di private equity indipendente Consilium Sgr entra nel Gruppo acquisendo il 70% del capitale con l’obiettivo di sostenerne la crescita e l’espansione anche a livello internazionale. A giugno 2015, Celli acquisisce il 100% del Gruppo inglese ADS2, specializzato nella progettazione di colonne personalizzate e di design per la spillatura della birra, divenendo così un player di riferimento del settore per i più grandi produttori mondiali di birra, come Heineken, AB InBev, SABMiller, etc.

Il Gruppo è attivo anche nel settore dell’acqua: a ottobre 2016 Celli ha acquisito il 100% di Cosmetal, società leader in Italia e in Europa nella produzione di soluzioni per l’erogazione di acqua da bere. Inoltre, l’azienda porta avanti in modo efficiente e sostenibile un progetto legato all’erogazione pubblica di acqua potabile, attraverso la divisione Alma che, grazie a importanti investimenti in ricerca e sviluppo e al marchio FonteAlma, è leader nel settore delle “case dell’acqua”.