World Aperitivo Day, appuntamento il 26 maggio a Milano e in digitale

Si svolgerà il 26 maggio a Milano (e in formato digitale) la prima edizione del World Aperitivo Day, l’evento nato per valorizzare uno dei momenti più iconici della giornata degli italiani.

Pensato da MWW Group, il gruppo ideatore della Milano Wine Week e della Milano Food Week, sottoscritto in collaborazione con le istituzioni, le organizzazioni di rappresentanza delle filiere dell’agroalimentare Made in Italy, i consorzi, i brand, i partner coinvolti nel progetto e con gli Ambassador di World Aperitivo Day – grandi chef, barman ed esperti di lifestyle e cultura enogastronomica – il Manifesto dell’Aperitivo avrà l’obiettivo di individuare e codificare i valori fondanti di questo cerimoniale quotidiano dell’italianità.

Tra questi, l’impiego di prodotti di denominazione e di filiera che garantiscano il consumatore e tutelino l’originalità del Made in Italy nel mondo, la valorizzazione del patrimonio enogastronomico regionale e la costruzione di una cultura dell’abbinamento dei nostri prodotti con quelli provenienti dalle tradizioni del food e del beverage di tutto il mondo. Con due criteri fondanti: il primo, legato all’importanza dell’accostamento tra Beverage e Food realizzato attraverso gli abbinamenti che, in occasione del World Aperitivo Day, saranno proposti da celebri chef e autorevoli mixologist e sommelier; il secondo, legato alla scelta degli ingredienti: “è Aperitivo se è Italiano almeno al 50%” (ovvero se almeno il 50% degli ingredienti che compongono l’abbinamento è rappresentato da prodotti italiani).

Con la creazione del World Aperitivo Day e del Manifesto dell’Aperitivo, condiviso e redatto con il coinvolgimento dei più importanti stakeholder di settore, abbiamo voluto istituzionalizzare e internazionalizzare – afferma Federico Gordini, presidente di MWW Group – un momento tipico della tradizione italiana in uso da più di 2000 anni. Un ‘modo’ italiano, altamente apprezzato ed esportabile all’estero, che permette di costruire nuove occasioni di consumo per i nostri prodotti anche attraverso l’abbinamento con ingredienti e saperi di altre tradizioni del beverage e della gastronomia internazionale. Non solo: l’Aperitivo è un momento di grande popolarità sia nella sua versione domestica che nel fuori casa: un’abitudine che ha cambiato il nostro modo di ricevere e il nostro modo di vivere nei locali un momento che segna il termine della giornata lavorativa. Un momento di socialità, incontro, business, che ha coinvolto altre espressioni dell’eccellenza, dalla musica al design alla moda, e che costituisce un cardine del nostro lifestyle”.

L’evento istituzionale del primo World Aperitivo Day si terrà a Milano il 26 maggio 2022 presso la Fondazione Feltrinelli e sarà scandito da momenti di incontro e tasting con creazioni realizzate da grandi chef e barman, abbinamenti studiati da sommelier e gastronomi, dedicati ai prodotti simbolo dell’agroalimentare italiano, in collaborazione con i brand e i Consorzi partner del progetto.