Vino, la sfida green di Academia Berlucchi

Una moderna Agorà dove brillanti e note personalità – provenienti da ambiti diversi, non solo enologici o agricoli, ma unite da una comune visione – si confrontano per stimolare e condividere pensieri e proposte su tematiche legate alla sostenibilità, alla cura del territorio ed all’innovazione, per una visione di un domani più sensibile e resiliente. Questo l’obietto alla base della nascita di Academia Berlucchi – Il Circolo Virtuoso del Sapere, un progetto corporate – spiega l’Ansa – della Famiglia Ziliani, promotrice in Franciacorta di una viticoltura sostenibile, per stimolare confronti e riflessioni su un futuro in armonia con il territorio.

L’iniziativa, sviluppata in collaborazione con Future Concept Lab di Francesco Morace e Grassi+Partners, ha un programma già approvato per le prime tre edizioni.