Vermouth di Torino Week, parte la campagna del secondo semestre ’22

Conclusasi con successo la prima edizione della Vermouth di Torino Week, che ha visto la partecipazione di quasi un centinaio di locali in tutta Italia, dove i barman si sono anche cimentati nella sperimentazione di inediti cocktail a base del più famoso vino aromatizzato italiano, il Vermouth di Torino IGP, il Consorzio del VDT lancia la campagna del secondo semestre 2022 che lo vedrà impegnato sui mercati internazionali di riferimento.

“Siamo particolarmente soddisfatti della risposta ottenuta da questa edizione pilota della Vermouth di Torino Week – commenta il Presidente del Consorzio Roberto Bavaabbiamo voluto puntare sulla notorietà e trasversalità di un prodotto storico, considerando la felice riscoperta di questa categoria nei trend del bere miscelato. Ora si lavora già alla prossima edizione che avrà grande respiro internazionale”.

E’ sempre l’ora del Vermouth, questa infatti è solo la prima di una serie di azioni che il Consorzio sta pianificando per la seconda parte dell’anno e che lo vedrà coinvolto in numerosi progetti e manifestazioni in Italia e all’estero; dalla partecipazione al Salone del Gusto, alla realizzazione di incoming con operatori stranieri in Piemonte, alla presenza alle più importanti fiere del settore, dal Bar Convent di Berlino all’Athens Bar Show in Grecia.

Si inizierà inoltre a lavorare sul progetto dell’Aperitivo Mediterraneo con brevi video girati tra la Grecia e diverse regioni Italiane che avranno come focus gli ingredienti tipici del rito dell’Aperitivo in collaborazione con il Consorzio del Pecorino Toscano, i limoni della Cooperativa Produttori Costieragrumi (Amalfi) e le olive greche di Agrifood.