Tornano le degustazioni verticali di Vino&Terroir

L’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino ripropone Vino&Terroir. I webinar tornano in veste rinnovata, proponendo assaggi “in verticale”. Primo protagonista: Sua Maestà il Sangiovese.

ONAV porta Toscana e Emilia Romagna nelle case dei soci riproponendo il format Vino&Terroir. Dopo il successo del 2021, si rinnova la collaborazione con i consorzi grazie a un nuovo ciclo di incontri finalizzato alla conoscenza approfondita dei vini da scoprire a casa attraverso l’assaggio tecnico delle differenze determinate dal tempo e dall’andamento climatico delle annate.

Il ciclo di seminari, che partirà il 7 marzo, prevede la presentazione in verticale delle principali denominazioni del Sangiovese per imparare ad individuare – ed apprezzare – le diverse sfumature grazie all’assaggio di campioni in mignon da 50 ml.

I consorzi di tutela Nobile di Montepulciano, Vini di Romagna, Morellino di Scansano e Chianti Classico, quest’ultimo suddiviso in Chianti Classico Fiorentino e Chianti Classico Senese, metteranno a disposizione quattro vini ciascuno per un totale di 20 campioni in un kit.

Le annate in assaggio andranno dalla 2012 alla 2020.

Ogni lezione, di circa un’ora e mezza, prevedrà una panoramica sul territorio in analisi curata da relatori Giovanni Capuano, Daniele Rossi con Luca Urbini, Alessandro Fiorini ed Alessandro Masnaghetti e sarà seguita dall’assaggio guidato commentato da Francesco Iacono, Direttore Generale di ONAV e Vito Intini, presidente di ONAV.

Per informazioni e prenotazioni: https://www.onav.it/eventi/Nazionale/7ciclo-webinar-vinoterroir-ilsangioveseinverticale-2022-02-15 / segreteria@onav.it