Tork partecipa all’imminente Global Handwashing Day

In occasione della nona edizione della Giornata mondiale dell’igiene delle mani, Tork, brand del gruppo Essity che si occupa di prodotti e soluzioni igieniche per il settore professionale, sposa questo tema e ricorda così il suo impegno a garantire che tutti – nelle scuole, sui luoghi di lavoro e all’esterno – mantengano una buona igiene delle mani.

Un gesto semplice di igiene pubblica

Lanciata nel 2008 dalla Global Handwashing Partnership, una partnership tra aziende private, istituzioni sanitarie e ONG, la Giornata mondiale dell’igiene delle mani nasce per promuovere l’idea che lavarsi le mani con il sapone è un’eccellente misura ‘Fai da te’ contro i rischi di infezioni e malattie. Semplice, rapido e poco costoso, questo gesto è troppo poco utilizzato, soprattutto nei paesi in via di sviluppo. Tuttavia, si stima che il 20% delle infezioni respiratorie, compresi i più comuni raffreddori, potrebbero essere evitate lavandosi le mani. In occasione della prossima Giornata mondiale dell’igiene delle mani, Essity, il principale gruppo internazionale di prodotti per l’igiene, richiama alcune importanti informazioni emerse dallo studio Hygiene Matters, oltre al protocollo per un lavaggio efficace.

Tork: un impegno per migliorare gli standard igienici e la qualità della vita

Le soluzioni igieniche Tork rispondono alle esigenze dei professionisti, dai ristoranti alle strutture sanitarie, agli uffici, alle scuole e alle industrie. Dispenser, asciugamani, carta igienica, sapone, tovaglioli, bobine o panni in tessuto non tessuto permettono a tutti di mantenere la massima igiene delle mani, limitando le infezioni e garantendo comfort. Oltre a fornire soluzioni efficaci per l’igiene, Tork intende sensibilizzare i responsabili decisionali, gli esperti e il grande pubblico sul legame essenziale tra igiene, salute e benessere, l’importanza di migliorare i livelli di igiene in tutto il mondo

www.tork.it