Thermologika Design di Vortice, la lampada che riscalda e arreda

In ambienti in cui l’isolamento termico non è adeguato o in locali a contatto diretto e continuo con l’esterno, installare una o più lampade riscaldanti a raggi infrarossi diventa un’efficace soluzione per creare un ambiente confortevole, soprattutto nelle stagioni più umide e fredde. Oggi però l’estetica e il design sono sempre più elementi essenziali nell’arredo e la lampada a raggi infrarossi Thermologika Design di Vortice risponde al doppio requisito di funzionalità ed efficienza insieme a bellezza e modernità. La possibilità, inoltre, di scegliere tra 5 alternative cromatiche disponibili, rende la lampada facilmente inseribile in qualunque ambientazione domestica o commerciale.

Il calore trasmesso avviene per irraggiamento creando un immediato tepore, diretto ai corpi da riscaldare, senza dispersione nell’aria. È disponibile in 5 colori: bianco, grigio, argento, blu o grigio antracite. Il guscio è in lamiera verniciata e i fianchetti sono in alluminio pressofuso verniciati neri. È dotata di 3 lampade a raggi infrarossi, al quarzo, di potenza unitaria pari a 600 W e comandabili separatamente. Un interruttore a tirante accende la lampada, la spegne e permette la selezione della potenza (600W – 1200W – 1800W). La staffa per l’installazione a parete è progettata per permettere di regolare l’inclinazione della lampada e orientare in maniera puntuale la radiazione verso il punto da riscaldare. È possibile accoppiare due lampade in serie o in parallelo. Ha un elevato grado di protezione da polveri, acqua e umidità (IPX4).