cocktail

10 Maggio 2022

Campari: 120 milioni di euro per acquisire il marchio francese Picon


Campari: 120 milioni di euro per acquisire il marchio francese Picon

Cresce ancora il portafoglio in Francia e Benelux di Campari Group. Dopo l'acquisizione dei rum francesi Trois Rivières e La Mauny nel 2019 e di Champagne Lallier nel 2020, adesso è lavolta del marchio transalpino Picon, tra i leader di mercato oltralpe degli aperitivi bitter.

Fondato nel 1837 da Gaétan Picon, preparato da una base di erbe e arance fresche, poi essiccate, Picon è un aperitivo dolceamaro tradizionale, con un gusto di arancia unico nel suo genere. Al momento è disponibile in due versioni: Amer Picon Club, liquore a base di arance dal sapore dolceamaro, utilizzato in cocktail oppure miscelato con il vino; e Amer Picon Bière, da miscelare con la birra.

L'investimento complessivo per l'acquisizione del marchio Picon e delle relative attività - si legge in una nota - ammonta a circa 120 milioni di euro, tutti finanziati con cassa disponibile.

Nell’esercizio fiscale conclusosi il 30 giugno 2021, le vendite nette del brand transalpino sono state pari a 21,5 milioni di euro, mentre il margine di contribuzione, ovvero il margine lordo dopo le spese per pubblicità e promozioni, ha raggiunto quota 12,9 milioni. Il marchio genera quasi 80% delle vendite in Francia, mentre il resto dei ricavi arriva dal Benelux. 

L'acquisizione appena annunciata da Campari Group ha l’obiettivo di rafforzare la posizione del Gruppo in un mercato considerato strategico, dopo che la Francia è entrata a far parte della rete di distribuzione diretta di Campari Group nel 2020, a seguito dell’acquisizione del distributore locale Baron Philippe de Rothschild France Distribution S.A.S. Attualmente la Francia è il quarto più grande mercato del Gruppo, pari al 5,9% delle vendite nette consolidate nell’esercizio 2021.

TAG: CAMPARI,AMER PICON BIèRE,AMER PICON CLUB,CAMPARI GROUP

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

15/04/2024

Drink con il vino (e lo champagne) tra gli ingredienti base: come hanno rilevato numerose survey è questa una delle principali tendenze del 2024 della mixology internazionale sulla cui scia...

15/04/2024

Sostenibili a tavola? Un desiderio comune. Anche tra gli utenti di TheFork, l’app per la prenotazione che gestisce 20mila ristoranti in tutta Italia. Di questi, 1133 segnalano la proposta di piatti...

A cura di Anna Muzio

15/04/2024

Raddoppio a Milano per La Esse Romagnola: al ristorante di via Tortona ora si aggiunge la nuova apertura nel quartiere Isola, in via Ugo Bassi 14, ai piedi di "Primo", il building di 8.500 metri a...

15/04/2024

Italia senza vino? Quali sarebbe le conseguenze perla nostra economia? E ancora: in che misura gli allarmismi europei stanno danneggiando il comparto? Ad analizzare l'impatto in caso di un'ipotetica...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top