St Patrick’s Day: arriva il primo Pint Date Guinness

La grande festa di Saint Patrick si avvicina e anche quest’anno Guinness si prepara a celebrare in modo speciale. Come? Lanciando il primo PINT DATE d’Italia, un appuntamento che racconta il “Good time for a Guinness”, messaggio che accompagna la comunicazione in tutto il mondo.

Il Guinness PINT DATE sarà un incontro riservato a tutti gli appassionati Guinness che verranno invitati a contattare gli amici e a vederli al pub per una festa esclusiva, un evento che è ormai parte della nostra tradizione e unisce oltre 70 milioni di persone in tutto il mondo. Anche quest’anno le celebrazioni di Saint Patrick vedranno coinvolti paesi di 5 continenti: da Dublino a Dubai, da Londra a Lima, dal Perù a Parigi, da Sydney a Stoccolma. Una popolazione di estimatori si riunirà nei pub più diversi per condividere il piacere di una serata con gli amici, in compagnia della Guinness.

Già dalle prime settimane di marzo Guinness si farà sentire dall’Italia con il suo PINT DATE, appuntamento riservato agli appassionati della stout più famosa al mondo. Nei giorni precedenti al 17, giornata ufficiale della celebrazione, sulla pagina Facebook ufficiale Guinness verranno lanciati inviti personalizzati, rivolti ad esempio ai compagni di squadra o all’amica del cuore, agli amici barbuti piuttosto che ai colleghi di sempre e basterà semplicemente taggare la persona scelta sulla foto per invitarla a partecipare ai festeggiamenti e vedersi al pub per condividere lo spirito di Saint Patrick e una Guinness.

Un coinvolgimento diretto e trasversale che potrà essere raccontato sui social postando foto e selfie dei vari “PINT DATE” all’hashtag #pintdate. Una dinamica semplice che permetterà di condividere con la Guinness community il piacere di una serata speciale.