Sicurezza, il ristorante “D’ora in poi” sceglie le telecamere di Axis

    Integrare la sicurezza nel servizio d’eccellenza. E’ questo l’obiettivo che ha spinto ristorante torinese di cucina italiana contemporanea “D’ora in poi” a scegliere le telecamere IP. Per monitorare gli spazi del locale, i responsabili del ristorante hanno infatti chiesto a Electra2000, partner di Axis, di installare un moderno impianto che si avvale di 4 telecamere installate nei punti strategici del negozio: due Axis M3024-LVE dal design compatto e dalla qualità d’immagine Hdtv con scansione progressiva per la veranda e il dehor estivo, una Axis M3004-V nella sala ristorante e una Axis DORAINPOI__X5A2862M1145-L per sorvegliare la cantina con porta blindata dove sono sistemate le bottiglie di vino più pregiate. La registrazione avviene su un Nas dedicato e il responsabile del ristorante può accedere in tutta semplicità all’intero impianto di videosorveglianza grazie al software Axis Camera Companion.

    La soluzione adottata assicura quindi una videosorveglianza estremamente affidabile e discreta che tutela il locale e la clientela, integrandosi perfettamente con l’estetica particolarmente curata degli allestimenti della sala, dove gli elementi per la ristorazione come tavoli, sedie e banconi, si fondono insieme a quelli di design. Le telecamere scelte sono compatte e poco invasive, con ottima qualità d’immagine video Hd.DORAINPOI DEHOR__X5A6100

    «Siamo molto contenti del risultato finale e abbiamo particolarmente apprezzato la qualità video e la semplicità di utilizzo del sistema. È nostra intenzione valutare anche nuovi possibili utilizzi delle telecamere Axis con le funzioni di Intelligent Video in un prossimo futuro” dichiara Alfredo Giardina, proprietario del ristorante “D’ora in poi».

    «Le telecamere Axis selezionate ci hanno permesso di offrire un’ottima soluzione sia dal punto di vista economico che della qualità. Il cliente ne ha immediatamente notato le ottime prestazioni a livello di qualità video» afferma Piero Cavallo, responsabile tecnico di Electra2000.