Samaroli affida a Elegance Distribution la distribuzione in Italia

Whisky e rum d’autore prendono casa sotto le Due Torri. Bologna diventa infatti il quartiere rum Samaroli Trinidad_70cl_2015generale in Italia degli spirits “made in Italy” di Samaroli, azienda nata nel lontano 1968 da una idea dell’omonimo fondatore Silvano e che, da più di 7 anni, afferma la propria continuità grazie all’impegno e alla passione del giovane e dinamico Antonio Bleve. Riconosciuta a livello mondiale come una delle etichette più prestigiose, Samaroli mette quindi radici nel capoluogo emiliano e lo fa grazie ad Elegance Distribution, società controllata dal gruppo Sangermano, che ha acquisito in esclusiva la distribuzione per l’Italia degli whisky e dei rum del brand.

Elegance Distribution avrà il compito di consolidare sempre più il prestigio internazionale del marchio Samaroli espandendo una rete commerciale al nostro Paese dove aumenta la domanda di massima qualità.

Una domanda cui Samaroli è pronta a rispondere: l’azienda infatti, attrawhisky speyside Samaroli_1984_Linkwood_70cl_2015verso invecchiamenti e assemblaggi mirati, offre prodotti rari, di nicchia, spesso molto diversi tra loro, ma uniti da un denominatore comune: l’assoluta qualità che eleva l’anima del whisky e dello spirito, assicurando finezza e singolarità immediatamente percepite da parte del consumatore.

Le bottiglie della produzione targata Samaroli – disponibili nei formati da 70 e 50 cl. – sono quindi protagoniste della scena internazionale: dai salotti della classica Londra, ai banconi newyorkesi sino ai modernissimi bar di Singapore e Tokyo. Con una produzione che raramente supera le 15.000 bottiglie annue, l’ulteriore sviluppo dell’etichetta a livello globale passa nelle mani di Elegance, guidata da Luigi Sangermano. L’obiettivo è raggiungere attraverso il proprio efficiente e specializzato servizio, il bicchiere della clientela più esigente e degli estimatori, facendone il grimaldello di nuovi mercati e canali di distribuzione.