food

17 Giugno 2024

Conserve Italia, è Riccardo Macioce il nuovo responsabile vendite Horeca


Conserve Italia, è Riccardo Macioce il nuovo responsabile vendite Horeca


Conserve Italia ha un nuovo responsabile vendite horeca: è Riccardo Macioce, classe 1975. Nell’azienda bolognese da 22 anni, Macioce era responsabile delle vendite del fuori casa nel Centro Sud Italia nell’ultimo periodo, e, adesso, affiancherà il direttore commerciale Italia, nonché direttore della divisione horeca, Andrea Colombo.

L’obiettivo di Conserve Italia nel fuori casa è quello di una Total Horeca Company presente in tutti i canali commerciali – bar, ristoranti, locali, vending, ristorazione collettiva, catering, delivery - con prodotti food & beverage di qualità ed elevata componente di servizio. In questa prospettiva, l'azienda opera nel settore dei succhi di frutta per i bar con i marchi Yoga, Derby Blue e Valfrutta BIO, mentre sul mercato della ristorazione offre prodotti premium con le gamme del pomodoro Cirio Alta Cucina e dei vegetali Cotti al Vapore Valfrutta Granchef.

HEALTHY E BENESSERE

In un quadro in cui, nonostante gli ultimi anni di tensioni internazionali e ripresa dell'inflazione, il mondo horeca ha mostrato una grande capacità di ripresa, l’offerta di Conserve Italia e dei suoi marchi è sempre più orientata a prodotti legati alla salute e benessere, puntando su bevande senza zuccheri aggiunti.

«Nel beverage puntiamo su prodotti ad alto valore aggiunto come i frullati proteici Valfrutta in bottiglia di vetro da 200 ml, succhi senza zuccheri aggiunti con proteine vegetali - continua Macioce -. Inoltre, stiamo consolidando il rilancio di Derby Blue, con la bottiglietta blu da 200 ml e una gamma di 17 gusti dal contenuto di frutta tra il 90% e il 100%. Continua anche il nostro impegno sul fronte del biologico con la gamma Valfrutta BIO».

TERRITORIO E MADE IN ITALY

L’impegno di Conserve Italia non si limita, però, solo al beverage, ma comprende anche prodotti food service, dove l’elemento chiave è la valorizzazione del territorio italiano.

«Allargheremo la nostra offerta di prodotti a base di pomodoro in bag in box sia per le gamme Cirio Alta Cucina che per le gamme Valfrutta Granchef. - spiega Macioce -. Inoltre, abbiamo valorizzato la regionalità di molti nostri prodotti come la Passata Rustica e Vellutata di Toscana e i pomodorini datterini rossi e gialli di Puglia che proponiamo a marchio Cirio Alta Cucina. Puntiamo anche sui carciofi, funghi, olive, melanzane e peperoni grigliati in busta, già pronti all’uso senza bisogno di essere sgocciolati. Anche questa gamma da chilo e mezzo chilo è proposta con il marchio Cirio Alta Cucina».

L’azienda lancia anche un’iniziativa per valorizzare la Romagna, terra d'origine dell'azienda di San Lazzaro di Savena. «La nostra rete commerciale si appresta a proporre una Limited Edition dedicata alle principali otto città della Romagna denominata 'Cartoline dalla Romagna' che coinvolge la bottiglietta Yoga da 200 ml al gusto pesca nettarina. Si tratta di bottigliette da collezione che tutti i frequentatori della Romagna troveranno nei migliori bar della regione per tutta l’estate», conclude il responsabile vendite di Conserve Italia.

TAG: CONSERVE ITALIA,RICCARDO MACIOCE

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

15/07/2024

A dieci anni dalla nascita e con diversi riconoscimenti nazionali e internazionali all'attivo, 50 Kalò raddoppia e apre una nuova pizzeria in Piazza della Repubblica, a Napoli. Concepita da Ciro...

12/07/2024

Meno del 10% delle imprese italiane della ristorazione utilizza un sistema di ordini e pagamenti integrato a supporto del proprio business. L'obiettivo è ridurre tempi di attesa e...

12/07/2024

A settant'anni dalla scomparsa avvenuta il 13 luglio 1954 il drinksetter di Anthology by Mavolo Riccardo Campagna omaggia Frida Kahlo con il cocktail Colibrì.

12/07/2024

Si chiude sostanzialmente in pareggio, rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso, il primo semestre del 2024 per il Pinot Grigio del Nordest, con un volume pari a circa 900mila ettolitri e...

 


Una soluzione di filtrazione ad alte prestazioni in grado di soddisfare le esigenze principali nelle cucine professionali quando si parla di vapore e lavaggio. Si chiama BRITA...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top