attualità

19 Dicembre 2022

Culligan punta su tutela ambientale e inclusione sociale


Culligan punta su tutela ambientale e inclusione sociale

Dopo la recente unione con Waterlogic Group Holdings - produttore, distributore e fornitore di servizi riguardanti erogatori di acqua a livello globale – la nuova Culligan, riconferma il proprio impegno per la sostenibilità ambientale e sociale. Prendono vita così una serie di progetti, innovativi anche nelle modalità di attuazione, come il Piano di Riforestazione “obiettivo 10 alberi per ogni dipendente “che vede direttamente protagonisti i collaboratori stessi del Gruppo. 

Saranno, infatti, gli 11.000 dipendenti a livello mondiale a scegliere quale albero e dove piantarlo collegandosi direttamente al sito di One Tree Planted, organizzazione no-profit che realizza progetti in Nord America, America Latina, Africa, Asia, Europa e Pacifico. L’iniziativa permetterà concretamente di riforestare un’area totale di dimensioni pari a 140 campi da calcio. 

In Culligan, sostenibilità ambientale e sociale viaggiano di pari passo.  In Italia in particolare, il piano di assunzioni, per le 12 società e le 15 filiali del Gruppo - che prevede posizioni aperte per tecnici, agenti vendita, esperti finance, It e addetti alla customer care - promuove anche l’inserimento di persone svantaggiate, in un’ottica di una sempre maggiore inclusione sociale. 

In piena sintonia con gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’Agenda 2030 (Sustainable Development Goals, SDGs), infatti Culligan ha scelto di supportare un progetto di sostenibilità e inclusione che mira a coniugare la tutela della biodiversità e l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

L’iniziativa ideata e sviluppata con Right Hub, società che si occupa di promuovere la sostenibilità nella gestione delle imprese, prevede da parte del Gruppo l’inserimento di 1 operatore appartenente a una categoria svantaggiata e l’adozione di 6 arnie presso l’azienda agricola Agriconcura. Così facendo, Culligan supporterà lo sviluppo e la protezione di oltre 300.000 api, insetti fondamentali per l’ecosistema, responsabili di circa il 70% dell'impollinazione di tutte le specie vegetali viventi sul pianeta che garantiscono circa il 35% della produzione globale di cibo. 

“La sostenibilità è nel Dna del Gruppo Culligan: siamo impegnati in tutti gli ambiti ESG, con l’obiettivo di generare una crescita inclusiva e responsabile”, racconta Giulio Giampieri, Presidente del Gruppo Culligan in Italia e prosegue: “da sempre siamo focalizzati su molteplici iniziative, in particolar modo mirate alla riduzione dell’utilizzo di bottiglie in plastica per un contributo concreto alla tutela del pianeta, sempre più compromesso. Ogni anno I nostri 100 milioni di consumatori in tutto il mondo garantiscono, infatti, un risparmio di oltre di 40 miliardi di bottiglie di plastica”. 

TAG: INIZIATIVE,INCLUSIONE,CULLIGAN

Se l'articolo ti è piaciuto rimani in contatto con noi sui nostri canali social seguendoci su:

Seguici su Facebook Seguici su Instagram

Oppure rimani sempre aggiornato sul mondo del fuori casa iscrivendoti alla nostra newsletter!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE

19/04/2024

Si chiama Ditirambo la prima grappa armonizzata al mondo, nata dalla rinnovata collaborazione tra Distillerie Berta e il Maestro Peppe Vessicchio, iniziata nel 2022. Presentata in esclusiva...

19/04/2024

Inizierà il prossimo 6 maggio il primo corso in Cocktail Bar & Bartender Communication organizzato da AIBES (Associazione Italiana Bartender e Sostenitori) in collaborazione con la giornalista e...

19/04/2024

Una partnership tutta toscana quella instaurata tra Sabatini Gin, Martina Bonci e Gucci Giardino 25. Risultato? La drinklist "Sharing Moments", dedicata ai momenti di condivisione che...

19/04/2024

Con una crescita del 20% e un fatturato che ha raggiunto i 10 milioni di euro, Italicus, prodotto da Italspirits, punta a un ulteriore consolidamento nel 2024. Distribuito in oltre 40 Paesi del...

 

Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Intelligente e interconnesso, capace di assicurare non solo una protezione ottimale delle macchine da caffè, ma anche una qualità costante in tazza e un servizio più efficiente. Sono i 'plus'...


Iscriviti alla newsletter!

I PIÙ LETTI

È andata all'amaro Amara la medaglia d'oro della Spirits Selection del Concours Mondial de Bruxelles: il riconoscimento, ottenuto a due anni di distanza da quello al World Liqueur Awards, è frutto...


I VIDEO CORSI







I LUNEDÌ DI MIXER

Si sente spesso dire che tra gli ingredienti fondamentali per il successo di un pubblico esercizio ce n’è uno non certo facile da reperire: l’esperienza. Se è così, allora Tripstillery va sul...


Altro che Roma e Milano: i cocktail bar piacciono e funzionano anche in piazze lontane dai circuiti classici dei grandi centri urbani e delle località turistiche famose. La prova più eclatante è...


Dal 2001 Christian Sciglio e Guido Spinello si sono dati una missione: far vivere un’esperienza autentica di una casa del Sud Italia, e precisamente siciliana, accogliendo al meglio i clienti nel...


Quanto ne sappiamo noi italiani di grappa? Troppo poco, a giudizio di Leonardo Pinto di Grappa Revolution, che in questa puntata de Il Lunedì di Mixer ci spiega come viene definito – in base...


In qualsiasi drink list che si rispetti è indispensabile inserire dei cocktail analcolici, così da rispondere alle attese di chi per motivi religiosi, di salute, culturali o semplicemente perché...



Quine srl

Direzione, amministrazione, redazione, pubblicità

Tel. +39 02 864105 | Fax +39 02 72016740 | P.I.: 13002100157

©2024 - Tutti i diritti riservati - Responsabile della protezione dati: dpo@lswr.it
Privacy Policy

Top