Pmi del terziario: accordo con Amazon per la formazione digitale

Accordo tra Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza e Amazon per la formazione digitale delle pmi del terziario. In virtù della partnership, le imprese del territorio appartenenti all’associazione potranno partecipare al programma “Accelera con Amazon”, il percorso di formazione gratuito realizzato in collaborazione con MIP Politecnico di Milano graduate school of business e altri partner per accelerare la crescita e la digitalizzazione di oltre 10mila piccole e medie imprese italiane.

In particolare, l’intesa punta a supportare i giovani imprenditori del sistema Confcommercio in uno scenario in cui il web sta apportando cambiamenti profondi nella gestione delle attività di imprese e professionisti.

L’aumento esponenziale del digital, sottolinea l’Osservatorio innovazione digitale nelle Pmi del Politecnico di Milano, è un fenomeno che ha subìto una particolare accelerazione durante il periodo della pandemia, da parte delle piccole e medie imprese: le Pmi che vendono attraverso canali digitali (soprattutto di terze parti) sono cresciute di oltre il 50% rispetto al periodo pre-Covid, raggiungendo nuove fasce di clienti.

Tuttavia, i dati dell’Osservatorio mostrano come in oltre 4 aziende su 10 le competenze siano ancora limitate o distribuite in maniera non omogenea tra il personale e si può parlare di approccio avanzato al digitale solo nel 9% dei casi. Da qui l’impegno assunto da Amazon per la loro digitalizzazione.

Il percorso avrà inizio il 22 e 23 novembre con un Bootcamp, un corso intensivo gratuito, progettato da MIP Politecnico di Milano e tenuto da Amazon in collaborazione con Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza, presso il MIP in modalità mista, in presenza e virtuale. Il Bootcamp sarà aperto a 100 giovani piccole e medie imprese e startup, con l’obiettivo di sviluppare e rafforzare le competenze necessarie a vendere online.

Sarà possibile aderire al progetto sino ad esaurimento posti con priorità agli associati Confcommercio. Amazon fornirà inoltre contenuti educativi su come avviare la propria attività su Amazon.it e su come aderire alla vetrina Made in Italy, creata nel 2015 da Amazon e dedicata ai prodotti italiani che possono essere classificati come Made in Italy secondo le normative vigenti.

A completamento del percorso, a partire dal mese di dicembre, Confcommercio Milano, Lodi, Monza e Brianza grazie a Formaterziario-Alta scuola di formazione per le imprese terrà quattro webinar per aiutare le imprese a ad innovarsi attraverso processi di trasformazione e implementazione delle strategie manageriali e commerciali. I temi affrontati nei webinar sono: “La composizione di un piano di web marketing”; “Vendita on line: l’integrazione con la vendita tradizionale”; “Lead & Community”; “L’esperienza del cliente online”.