Pivetti Lab, ripartono i corsi online gratuiti dedicati alla pizza

La pizza sarà protagonista dei prossimi appuntamenti di formazione del Pivetti Lab, la piattaforma formativa nata dalla volontà di Molini Pivetti di mettere a disposizione dei professionisti, attuali e futuri, la sua lunga esperienza nelle farine, combinando tradizione, qualità e innovazione.

La formazione tocca anche aspetti imprenditoriali e di business attraverso approfondimenti quali la sostenibilità economica, la creatività in laboratorio e la flessibilità del prodotto, fornendo informazioni pratiche, esempi di strategie di marketing e suggerimenti utili per lo sviluppo del business. Partecipare ai corsi Pivetti Lab, infatti, significa entrare in un team che supporterà il corsista durante tutte le fasi dello sviluppo di un’idea imprenditoriale.

Il 1° marzo si terrà il corso “L’evoluzione green in Pizzeria. Un modello di business vincente”. Ospite del webinar sarà il pizzaiolo Stefano Mazzeo, titolare della pizzeria “Poss” di Milano, che mostrerà come ha cambiato il suo metodo di produzione passando ad una modalità realmente più sostenibile, con un impatto a beneficio della produzione e della fase di stoccaggio e, cosa più importante, un plus di sapore nella pizza.

Le farine protagoniste di questa evoluzione green della pizza appartengono alla linea da filiera corta Gran Riserva e la linea da Agricoltura Sostenibile di Molini Pivetti, 100% emiliane e risultato di un’attenta coltivazione. Solo grani di qualità superiore e di origine certificata, derivanti da territori selezionati nelle province di Bologna, Modena e Ferrara, l’area riconosciuta come la più vocata alla coltivazione del grano tenero. Ogni sacco di questa linea di farine è contraddistinto dal marchio Campi Protetti Pivetti, che rappresenta una filiera produttiva legata al luogo di origine ed è garanzia di un ingrediente innovativo e al tempo stesso tradizionale.

Il 5 aprile è in programma il webinar dal titolo “Strumenti e tecniche d’impastamento professionale”, per approfondire il connubio tra farine e attrezzature corrette. Insieme ad Antonio Boscia si parlerà, tra le altre cose, di biga, di impasto diretto a bassa idratazione e indiretto ad alta idratazione.

A fare da filo conduttore saranno le farine della linea “Professional”, una miscela di grani che soddisfano le esigenze più rigorose dei professionisti della pizza e racchiudono tutta l’esperienza e la storia di Molini Pivetti che dal 1875 è la realtà italiana tra le più virtuose e qualificate nella produzione di farina.

Da non perdere il webinar dal titolo “L’innovazione nella Pizza Napoletana” che completa la formazione ed è già disponibile sulla piattaforma dei corsi di formazione.
Con Antonio Leone, titolare della pizzeria napoletana “Pizzeria Leone da Ciro”, si parla di come innovare un prodotto così perfetto come la Pizza Napoletana, regina indiscussa di tutte le tipologie di pizze.

Tra le farine che fanno da ingrediente base, Triticum è la linea di farine di grano tenero decorticato attraverso la tecnologia DECORTEC di Molini Pivetti, una tecnica di macinazione innovativa e delicata, che rispetta le parti pregiate del chicco di grano. Il risultato è una farina di alta qualità dal sapore rustico, dal colore dorato e ricca di fibre.

Per seguire il corso “L’innovazione nella Pizza napoletana” – Versione Live Replay – Molini Pivetti Academy:
https://www.pivettihub.it/lab/it/pizzeria/linnovazione-nella-pizza-napoletana-versione-live-replay