Piacere Etrusco, il menù della Tuscia è servito

Degustazioni guidate, show cooking, cene e incontri con i produttori e i sapori della provincia di Viterbo. Torna, con il suo carico di bontà, la terza edizione di Piacere Etrusco, la kermesse enogastronomica della Camera di Commercio Viterbo in programma a Roma dal 18 al 27 novembre per promuovere e valorizzare i prodotti tipici di qualità a Marchio Tuscia Viterbese e il turismo integrato di Tuscia Welcome.

Si parte mercoledì 18 novembre nella prestigiosa sala del Carroccio in Campidoglio per la presentazione della manifestazione dove interverranno esperti di enogastronomia, rappresentanti istituzionali e giornalisti. Poi, da giovedì 19 e fino al 27 novembre, si terranno degustazioni guidate dei prodotti viterbesi nelle botteghe del gusto e nelle Enoteche, mentre in alcuni tra i più conosciuti Ristoranti e Osterie della Capitale gli chef proporranno inediti menù ispirati dalla terra degli Etruschi. Nel weekend del 21 e 22 novembre la manifestazione si sposta presso Eataly, dove per due intere giornate andranno in scena show cooking e incontri con i produttori in collaborazione con Slow Food Viterbo. ovviamente, le principali botteghe del gusto romano allestiranno apposite vetrine dedicate ai prodotti a Marchio Tuscia. .

Complessivamente le aziende del Marchio Tuscia Viterbese presenti a “Piacere Etrusco” sono 34 con i loro prodotti: olio extravergine di oliva Dop Tuscia e Dop Canino, vino, formaggi, prodotti biologici, patate, nocciole, miele, salumi, carni, dolci, pesce di lago, lumache e molto altro

“Piacere Etrusco” è un’iniziativa della Camera di Commercio di Viterbo con il patrocinio di Slow Food Lazio, Touring Club Italiano e Comune di Roma.