Order Of Merit e 110 e lode, ripartono gli eventi di Danilo Bellucci

Il 20 e il 21 novembre tornano due degli eventi maggiormente riconosciuti per il mondo del bar italiano e nati su iniziativa di Danilo Bellucci, Order of Merit e 110 e lode.

Order of Merit, il riconoscimento super partes che celebra i più fulgidi rappresentanti dell’eccellenza dell’ospitalità Italiana, per il mondo del bar, è stato istituito nei primi anni 2000 e ha saputo trasformarsi nel corso del tempo in ciò che oggi è un attesissimo momento di alta rappresentanza per l’intera bar industry nazionale.

L’Order of Merit viene conferito da Danilo Bellucci, di concerto con il Comitato d’Onore, come ringraziamento al merito professionale nel mondo del bar. Negli anni infatti il premio è stato assegnato a leggende del secolo passato come Umberto Caselli, Pierino Dell’Avo, Elio Cattaneo, Mario Da Como o professionisti contemporanei come Francesco Lafranconi, Dario Comini, Luca Picchi e Giorgio Fadda per citarne alcuni. Veri “fari” di riferimento per le giovani generazioni di barman e per i futuri professionisti dell’ospitalità.

110 e lode è invece la competition Italiana di riferimento per il mondo dell’hôtellerie di lusso, dove i rappresentanti dei più importanti hotel 5 stelle si mettono a confronto, a colpi di shaker, con la classe, lo stile e l’assoluta eleganza che li contraddistingue. Ma 110 e lode è sopratutto un manifesto di riferimento per quei valori dell’ospitalità italiana da sempre riconosciuti a livello internazionale come capi saldi dell’accoglienza.

I barman d’hotel in gara per questa edizione di 110 e lode si sfideranno il 21 Novembre proponendo la loro personale interpretazione sul tema “Classe e Stile”. Ognuno dei competitor sarà abbinato ad un main ingredient che dovrà essere esaltato all’interno della ricetta. Saranno richiesti drink vestiti d’eleganza e gusto, studiati con tecnica ed impreziositi dall’inarrivabile classe e dallo stile che i barman d’hotel sono maestri nel trasmettere, punti cardine di un’esperienza memorabile.

In giuria Giorgio Fadda, Presidente IBA, Rama Redzepi del Grand Hotel Fasano e campione in carica del 110 e lode ed Ilaria Legato, brand designer specializzata nel food & beverage d’eccellenza.

Alla conduzione e alla direzione artistica, Spiridione Ripaldi, maestro di cerimonie di spicco e di grande competenza, accompagnato, nel ruolo di inviato a “bordo campo”, da Shane Eaton, ingegnere con la passione del cocktail e columnist, tra gli altri, per Class Magazine e Drinks International.

La comunicazione visual e gli aspetti tecnici sono stati affidati ancora una volta a Strixia, emergente agenzia di comunicazione e marketing già vicina al mondo dell’ospitalità. La cerimonia di Order of Merit prima e la competition 110 e lode – l’indomani – saranno trasmesse in diretta live sui canali ufficiali delle due manifestazioni. Questo permetterà, anche quest’anno, di farle diventare vere e proprie testimonianze multimediali a disposizione nel tempo, grazie anche agli ospiti di spicco internazionale attesi a Rapallo il 20 e 21 Novembre.