Old Fashioned: così il Dash dimezza i tempi di servizio

Partiamo dalle certezze. La prima, insindacabile. Ovvero, l’Old Fashioned è uno dei drink più antichi della mixology. La seconda, è una ricetta storica che nel tempo è cambiata. E non di poco. Negli anni del Proibizionismo veniva miscelato con il liquore al maraschino e con una ciliegia come garnish. In seguito, l’Old Fashioned -in linea con le mode del momento- è stato interpretato con diversi spirit: dal Bourbon al Mezcal. Tuttavia, non è mai stata messa in discussione la struttura originaria, ovvero uno spirit, zucchero, acqua e bitter. 

Come dimezzare i tempi di servizio dell’Old Fashioned? Ce lo spiega Luca Granero, bar manager del Dash di Torino.

OLD FashionedVelocizzare la somministrazione dell’Old Fashioned senza comprometterne la qualità è possibile. E si dà stabilità al cocktail.
Un’idea vincente e inusuale viene dal Dash di Torino
 

Vuoi scoprire come somministrare più rapidamente l’Old Fashioned? Guarda la video pillola, clicca