Nardini partecipa alla prima edizione di Grappa Experience

Nardini, la prima distilleria d’Italia con oltre due secoli di tradizione e innovazione nell’arte distillatoria, che si è aggiudicata, in occasione dei World Spirits Award 2018, il titolo di World-Class Distillery, vincendo 5 medaglie con le proprie grappe, partecipa a Grappa Experience, il nuovo progetto di collaborazione fra aziende produttrici di grappa, all’interno di Spirits Experience, l’evento trade dedicato ai più grandi distillati in un percorso fra terre d’origine e denominazione.

Distilleria Nardini sarà presente con uno stand, dedicato al mondo della grappa, distillato italiano d’eccellenza di cui la grappa bianca Nardini ne è l’icona assoluta. Il noto bartender Mauro Uva, che da sempre miscela la storica grappa Nardini per realizzare i suoi famosi cocktail, accompagnerà i visitatori alla scoperta delle radici della grappa, delle sue declinazioni di consumo fino al suo contemporaneo utilizzo in miscelazione come ingrediente principe nei cocktail, rendendolo fruitore di una vera e propria esperienza multisensoriale.

Nardini partecipa a Grappa Experience, condividendone i valori e gli obiettivi, che mirano a raccontare una storia di tradizione e esperienza in cui la grappa oggi può ritagliarsi uno spazio sempre più rilevante nel mercato beverage. Prendendo parte a questo nuovo progetto italiano, che incentiva lo sviluppo di attività legate alla modern mixology, la grappa Nardini viene coinvolta come prodotto alla pari dei principali distillati utilizzati in miscelazione, diventando una presenza irrinunciabile nei top bar del panorama nazionale.

Nardini crede, da oltre vent’anni, in una cultura del bere legata all’abilità di interpretare la grappa in miscelazione, modalità di consumo capace di incontrare nuovi gusti e nuovi consumatori, e accoglierà gli amanti del beverage a Grappa Experience 2018, domenica 13 Maggio e Lunedì 14 Maggio in via Giacomo Watt 15 a Milano presso MegaWatt Court.