Melegatti, la produzione continua: niente cassa integrazione

Non sarà firmato l’accordo per la cassa integrazione ordinaria per i lavoratori della Melegatti: altri 5mila pandori saranno sfornati in un paio di giorni e poi nello stabilimento di San Giovanni Lupatoto inizierà la campagna per le colombe pasquali.

E’ quanto deciso giovedì sera, come riporta L’Arena, al termine del vertice tra azienda, sindacati e commissari del Tribunale. Per non lasciare a casa nessun operaio si è stabilito di proseguire la produzione natalizia per un paio di giorno in modo da sfornare altri 5mila dolci per lo spaccio aziendale dove i clienti giungono quotidianamente proprio per acquistare i pandori Melegatti.