Mangia come scrivi riparte a Parma e a Cantù

Dalla letteratura erotica alle poesie catartiche di Oreglio, dal gemellaggio con Mangiacinema ai finalisti del Premio Bancarella, dalla grande canzone d’autore italiana al Mondo piccolo di Giovannino Guareschi. Sempre ricca di nomi e novità, riparte Mangia come scrivi, rassegna diretta e creata dal giornalista Gianluigi Negri, che lo scorso aprile ha festeggiato le sue cento cene: 300 scrittori e 100 artisti messi a tavola in 9 anni.

Giunta alla decima stagione, dopo la pausa estiva Mangia come scrivi ricomincia parallelamente in Lombardia ed in Emilia-Romagna: un giovedì al mese al Ristorante Il Garibaldi di Cantù (Como), un venerdì al mese all’Antica Tenuta Santa Teresa di Parma.

La stagione emiliana

Dopo due stagioni e mezzo a Fontevivo, da venerdì 25 settembre, la manifestazione torna a Parma nella nuova location dell’Antica Tenuta Santa Teresa. Tra gli ospiti, Sara Bilotti, Flavio Oreglio, Marco Ferradini, Sara Rattaro, Simona Sparaco, Paolo Roversi, Enzo Gentile, Guido Conti, Danilo Arona, Bruno Bassetto.

La stagione di Cantù

  • Ristorante Il Garibaldi www.ilgaribaldi.it
  • Cantù (Como) – Piazza Garibaldi, 13 –
  • Costo cena: 35 euro (4 portate dall’antipasto al dolce, 3 vini selezionati)
  • Prenotazione obbligatoria allo 031-704915
  • Presenta: Gianluigi Negri

GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE

Un Po di Eros al Lago 2 – Anteprima (In collaborazione con il sito Eroxè)

OSPITI: Olympia Fox, Ashara Amati, Michele Cogni, Massimo Casarini (editore Damster/Eroxè)

Il Festival della letteratura erotica di Zibello dalle rive del Po sbarca nuovamente sul Lago di Como con un’imperdibile cena afrodisiaca. Tre scrittori per una seducente serata dolce/piccante, tutti in gara per gli Oxè Awards 2015. Non solo: la Fox è in uscita con la sua prima antologia, la Amati fresca vincitrice del concorso Sabbia bollente (miglior racconto erotico nell’omonima antologia), Cogni sempre “diviso” tra Eros e Cibo (con il nuovo libro di cucina Aggiungi un posto a tavola).

GIOVEDÌ 22 OTTOBRE

Un Halloween da… Mangiacinema

OSPITI: Danilo Arona, Edoardo Rosati, Lorenzo Bianchini, Francesco Busani

Questa volta è Mangiacinema – Festa del cibo d’autore e del cinema goloso, in programma a Salsomaggiore dal 30 settembre al 7 ottobre, a sbarcare sul Lago con un evento extra. Brividi d’autore con il nuovo medical thriller della coppia Arona-Rosati Km 98 (Anordest), il romanzo-fumetto Malapunta (Cut Up Publishing) di Arona, il regista dell’horror cult Oltre il guado (appena uscito in home video per Cecchi Gori), il mentalista Busani con il suo libro Magia a tu per tu e i suoi numeri di illusionismo.

GIOVEDÌ 12 NOVEMBRE

La grande canzone d’autore italiana

OSPITI: Marco Ferradini, Enzo Gentile

Il cantautore di Teorema, che ha da poco pubblicato i singoli Due splendidi papà (in duetto con Gianni Bella) e Attimi, ricorda l’indimenticato amico e artista Herbert Pagani, al quale aveva dedicato nel 2012 il doppio cd La mia generazione. Il critico musicale milanese presenta il suo ultimo libro Lontani dagli occhi – Vita, sorte e miracoli di artisti esemplari (Laurana), nel quale ripercorre la vita di Pagani, Fred Buscaglione, Piero Ciampi, Sergio Endrigo e Nino Ferrer, straordinari “poeti” uniti da un destino di chiaroscuri.

GIOVEDÌ 3 DICEMBRE

A tavola con Re, Papi e Imperatori

OSPITI: Giacomo Fasola, Francesco Moscatelli, Maurizio Casarola, Bruno Bassetto

Cena prenatalizia con gli immancabili anolini di Parma e con le carni del maestro macellaio trevigiano Bruno Bassetto, autore di Fra tagli d’Italia – Dalle corna alla coda (Tintoretto). Insieme a lui, gli autori (Fasola e Moscatelli) de Il vino del Papa – L’avventurosa storia del Ruché e il mistero della bottiglia scomparsa (Wingsbert House) e l’autore (Casarola) di Per l’Imperatore e per il Re, libro sempre attuale sulla Grande Guerra.