Le rinomate grappe Nardini a Gocce di Stilla

Sabato 5 e domenica 6 Maggio al Palazzo delle Stelline di Milano (corso Magenta 61), l’Associazione ANAG – Assaggiatori Grappa e Acquaviti celebra la grappa con Gocce di Stilla, il primo grande evento dedicato alla conoscenza e valorizzazione della grappa, puro spirito Made in Italy. Nardini, la prima distilleria d’Italia con oltre due secoli di tradizione e innovazione nell’arte distillatoria, che si è aggiudicata, in occasione dei World Spirits Award 2018, il titolo di World-Class Distillery, vincendo 5 medaglie con le proprie grappe, non poteva mancare a questo fine settimana volto alla (ri)scoperta dell’unico autentico “spirito” italiano: la grappa.

Gocce di Stilla propone un ricco programma di assaggi e degustazioni guidate di diverse tipologie di grappe anche in abbinamento al cibo e Ditta Bortolo Nardini Spa si inserisce, in questo contesto di eccellenze, con le sue famose grappe tra cui l’iconica Grappa Bianca Nardini 50°, prodotta nel pieno rispetto della tradizione bicentenaria nell’arte distillatoria, apprezzata per il suo gusto equilibrato e coinvolgente e famosa per l’aroma fruttato e generoso e la Grappa Nardini Riserva 60° vincitrice della medaglia Double Gold al World Spirits Award 2018.

In occasione dell’evento sarà inoltre possibile far degustare, al sempre crescente pubblico di amanti della grappa, agli operatori del settore e a chi semplicemente è incuriosito da questo mondo in evoluzione, le quattro nuove grappe Selezione Bortolo Nardini, vincitrici di 4 medaglie al World Spirits Award 2018: la Grappa Bianca Extrafina, dal gusto morbido ed elegante, la Grappa Riserva 3 Anni, morbida e delicata, la Grappa Riserva 7 Anni, dal gusto ricco e persistente, e la Grappa Riserva 15 Anni dal gusto intenso e di grande persistenza.