La ricetta: capesante in tempura con lardo di Colonnata

    Ingredienti
    n. 6 capesante
    Pasta fillo
    Maizena (o Amido di Mais)
    Farina tipo “ 00”
    Sale
    Zucchine verdi
    Carote
    Cipolla tipo “Napoli”
    Salsa Maionese
    Salsa di soia
    Olio aromatizzato allo zenzero
    Olio per friggere Fridor
    Lardo di colonnata
    Acqua gassata ghiacciata

    Procedimento Preparare un cestino con due fogli di pasta fillo, riporlo sul fondo di un contenitore di allumino rovesciato e passarlo in forno a 180° per circa tre minuti. Bagnare leggermente la pasta fillo prima di infornarla. Preparare la tempura: in una ciotola unire 200 gr di maizena, 100 gr di farina, un pizzico di sale e l’acqua ghiacciata e stemperare fino ad ottenere la consistenza desiderata. Lasciare riposare in frigo per almeno 15 minuti. Aprire le capesante, asciugare con della carta assorbente e conservare la valva inferiore di ciascuna. Tagliare a julienne le carote e le zucchine e infarinare con farina e maizena. Friggerle in olio caldo a circa 170°.

    Una volta dorate le verdure, asciugarle e disporle sul fondo del cestino di pasta fillo. Tagliare la cipolla “Napoli” a rondelle sottili e immergerla nella tempura. Friggere ed asciugare con carta assorbente. Immergere le capesante nella tempura e friggerle nell’olio bollente. Una volta dorate e asciugate, avvolgerle nel lardo di colonnata e disporle nel cestino, sopra le carote e le zucchine. Appoggiare un paio di rondelle di cipolla fritta come decorazione.

     

    * APCI – Migliaia di autorevoli chef, affiancati da validi colleghi ristoratori, con il supporto logistico e operativo di un team selezionato di professionisti, una presenza dinamica e frizzante a garanzia del successo dei più importanti format ed eventi enogastronomici. Sono questi gli ingredienti della famiglia delle berrette bianche dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani. www.cucinaprofessionale.com

    Happy hour addio, ora c’è il finger food all’italiana