Jack Daniel’s presenta le 7 regole per comportarsi in maniera responsabile

    Jack Daniel’s mira da sempre alla sensibilizzazione al consumo responsabile e di qualità. Per questo ha trasformato il mese di febbraio nel Responsible Drinking Month con i suoi 7 consigli per seguire una corretta via al consumo, col fine di promuovere la “cultura del buon bere”. Queste 7 linee guida si trasformano nel mese di giugno in 7 regole per comportarsi in maniera responsabile in questo momento così particolare delle nostre vite.

    Non c’è nulla di più responsabile, infatti, di seguire tutte le regole per riprendere in mano la nostra quotidianità, sfruttando il senso civico e rispettando le distanze. Per questo Jack Daniel’s condividerà sui suoi canali social ufficiali (Facebook e Instagram) per tutto il mese di giugno post e immagini dedicati che inviteranno i consumatori al comportamento corretto. Si tratta dunque di un vademecum settimanale sviluppato in 7 semplici e utili consigli come, ad esempio, il mantenere le giuste distanze, evitare gli assembramenti o l’indossare i guanti quando occorre. Partendo dalle immagini internazionali Jack Daniel’s, concept e copy sono a cura di Triboo, agenzia innovativa che propone un ampio spettro di soluzioni creative, tecnologiche e di e-commerce.

    Dopo aver promosso la connessione sociale con il video Con affetto, Jack – che nel mese di aprile ha raccontato come la gente in tutto il mondo, restando a casa, è riuscita a ritrovare una “vicinanza” via social, uniti e in sicurezza – Jack Daniel’s continua così a sviluppare la sua comunicazione social restando fortemente ancorata all’attualità, raccontando a suo modo questi giorni particolari.