I segreti della Latte art – Taj Mahal

Topping

Questo stile deriva dalle tecniche di decorazione utilizzate in pasticceria. L’adozione di un dispenser pieno di salsa al cioccolato per comporre sulla crema di latte linee, serpentine, cerchi e varie geometrie di base, combinata con il successivo utilizzo di un comune strumento come un punteruolo che andrà a modificare la forma iniziale, può trasformare la superficie del cappuccino o di un’altra bevanda analoga in un’affascinate e golosa guarnizione al cioccolato. Nella Topping Art si distinguono le composizioni create tramite l’abbinamento di più colori di salse per un effetto molto accativante e insolito.

(Tratto da Cappuccino Italiano Latte Art di Franco e Mauro Bazzara)

Taj Mahal

1. Versare  il latte montato nella  tazza con l’espresso, creando una base omogenea.

2-3. Ricoprire i 2/3 della superficie della tazza con la crema di latte.

4-5. Applicare il topping in tre linee, creando al centro della superiore un semicerchio.

6-7. Con una punta sottile tagliare dal basso verso l’alto il semicerchio e le altre due linee simmetricamente ai lati.

8-9. Tagliare la forma con due linee parallele partendo dai lati del semicerchio verso il basso.

 

 

Già pubblicati:

1. I segreti della Latte art – Introduzione

2. Topping

3. Etching

4. Tulipani

(5- Continua)

  In collaborazione con Planet Coffee